Home Fantacalcio Fantacalcio Serie A, i consigli di Direttagoal per la 27a giornata

Fantacalcio Serie A, i consigli di Direttagoal per la 27a giornata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:35
CONDIVIDI
Inglese Chievo
Palla © Getty Images

MILANO – Si torna a pensare al campionato con l’imminente 27a giornata della Serie A ormai alle porte: si parte sabato con Spal-Bologna (alle 15), Lazio-Juve (18) e Napoli-Roma (20.45). Domenica all’ora di pranzo Genoa-Cagliari, cinque le gare delle 15 tra cui Atalanta-Samp e alle 20.45 il derby Milan-Inter. Questi i consigli della redazione di Direttagoal:

Fantacalcio Serie A, i consigli di Direttagoal per la 27a giornata

SPAL-BOLOGNA — Sabato ore 15
Spal: Semplici si affida a Felipe, l’ex Viviani, Paloschi e Antenucci per cercare punti salvezza importanti.
Bologna: Verdi è tornato ad allenarsi in gruppo e dovrebbe tornare titolare dietro alla punta centrale Destro. Diamo fiducia anche a Di Francesco, Donsah e Dzemaili.

LAZIO-JUVENTUS — Sabato ore 18
Lazio: Inzaghi vuole vincerla e si affida agli uomini migliori: noi puntiamo su Immobile e Luis Alberto, all’Olimpico non sarà facile per la Juventus nonostante la forza di cui dispone.
Juventus: Allegri lancia Khedira, match winner nello scorso campionato, e Pjanic, bosniaco che sente sapore di derby. Davanti Dybala centravanti con Douglas Costa a supporto e pronto a fare il fenomeno.

NAPOLI-ROMA — Sabato ore 20.45
Napoli: Sarri potrebbe rinunciare ad Hamsik (influenzato) ma noi vi consigliamo comunque di schierarlo qualora dovesse recuperare all’ultimo. In tal caso, dentro anche a Zielinski: titolare o a gara in corso, il polacco va messo. Il tridente d’attacco Callejon, Mertens e Insigne non si tocca.
Roma: Florenzi e Dzeko tornano titolari, De Rossi dovrebbe essere il regista. In dubbio Nainggolan, occhio alla velocità di Under e all’imprevedibilità di Perotti.

GENOA-CAGLIARI — Domenica, ore 12.30
Genoa: Ballardini punta su Galabinov e Pandev per sbarazzarsi di un Cagliari fragile in difesa….
Cagliari: In attacco il nordcoreano Han ha convinto e dovrebbe giocare titolare con Pavoletti. Occhio a Faragò e Barella, chance importante per Lykogiannis.

ATALANTA-SAMPDORIA — Domenica, ore 15
Atalanta: gli orobici tornano a giocare con molti titolari e potrebbero proporre Gomez e Ilicic come coppia d’attacco. Dentro Cristante dietro le punte.
Sampdoria: Giampaolo non cambia Quagliarella e Zapata. Ramirez verso il forfait, pronto Caprari. Recuperato in mezzo Praet.

BENEVENTO-VERONA — Domenica, ore 15
Benevento: De Zerbi dovrebbe affidarsi a Sagna, Coda, Guilherme, Brignola e Djuricic per cercare di vincere questo importante scontro diretto.
Verona: Out Romulo per squalifica, Kean è chiamato agli straordinari. Sorpresa Calvano

CHIEVO-SASSUOLO — Domenica, ore 15
Chievo: In dubbio inglese (botta al ginocchio), Giaccherini dovrebbe essere della gara almeno a gara in corso. In mezzo Castro, Radovanovic e Hetemaj.
Sassuolo: Goldaniga, Lirola e Babacar i nostri nomi neroverdi

TORINO-CROTONE — Domenica, ore 15
Torino: Baselli si, Iago Falque-Belotti-Niang idem. Occasione per Berenguer a gara in corso.
Crotone: In porta Cordaz potrebbe non farcela (tendine d’Achille), Zenga potrebbe essere costretto a far esordire il terzo portiere Viscovo perché anche Festa è in dubbio. Zenga si affida comunque a Ricci, Benali e il confermatissimo Budimir, con Mandragora a centrocampo.

UDINESE-FIORENTINA — Domenica, ore 15
Udinese: In difesa tornano Angella e Nuytinck, Jankto trequartista: sorpresa in vista?
Fiorentina: Thereau torna nel suo stadio, noi confidiamo sempre su Chiesa nonostante questa Fiorentina sia una variabile impazzita….

MILAN-INTER — Domenica ore 20.45
Milan: Kalinic scalpita, Cutrone è da schierare. occhio a Kessie e Bonaventura. Calhanoglu è la nostra scommessa
Inter: Tornano dal 1′ Miranda e Icardi, Spalletti potrebbe lanciare Candreva trequartista. Noi confidiamo nella verve di Cancelo.