“Da esonero immediato”: ‘chiamato’ Pirlo, terremoto in Serie A

Juventus troppo incostante nel corso di questa stagione, con un campionato che probabilmente verrà chiuso al quarto posto, ed una finale di Coppa Italia contro l’Inter tutta da giocare. Le critiche ad Allegri non sono mai mancate. 

La Juventus dello scorso anno di Andrea Pirlo fu aspramente criticata, ma quella attuale di Massimilano Allegri già ad oggi non potrà matematicamente raggiungere lo stesso numero di punti in Serie A. Tifoseria spaccata.

Allegri out e Pirlo in
Andrea Pirlo ©LaPresse

Juventus all-in sulla Coppa Italia: in campionato Allegri meno di Pirlo

Annata di transizione per la Juventus che con 4 punti di distanza dal Napoli potrebbe essere costretta ad accontentarsi del quarto posto in Serie A, lo stesso raggiunto un anno fa con Andrea Pirlo ma solo all’ultima giornata. In compenso i bianconeri di una stagione fa chiusero a 78 punti, mentre quella attuale vincendo le gare rimanenti potrebbe arrivare al massimo a quota 75. Un confronto esclusivamente numerico che favorisce il giovane Pirlo che peraltro oltre alla Supercoppa, persa invece quest’anno, vinse anche la Coppa Italia, e in questo senso per completare il raffronto bisognerà attendere mercoledì sera per la gara contro l’Inter.

Pirlo dal canto suo aveva un Cristiano Ronaldo in più nel motore, e il traguardo Champions fu raggiunto solo all’ultimo respiro. Situazioni quindi diverse, pur con un confronto puramente statistico attuabile.

Calciomercato Juventus, tifosi spaccati: “Allegri out, Pirlo in”

Allegri out e Pirlo in
Massimiliano Allegri ©LaPresse

La critica però si fa aspra nei confronti di Massimiliano Allegri, che non è mai riuscito a dare un gioco brillante alla sua Juventus, finendo ora nel mirino anche per la gestione della crescita di Dusan Vlahovic. A tal proposito anche il collega Paolo Bargiggia su Twitter ha scritto: “Continuano le picconate di Allegri per demolire quel fenomeno di Vlahovic. Ancora una volta sostituito da un allenatore che ha fatto meno punti di Pirlo e che, follemente, trova ancora chi ha il coraggio di difenderlo”.

Proprio su Twitter i tifosi si stanno scatenando in queste ore con l’hashtag #Allegriout per indicare l’esonero:

C’è poi chi fa anche il paragone con Pirlo ‘richiamando’ il giovane allenatore con Allegri out:

Previous articleCristina Buccino, trasparenze esplosive: scollatura da infarto – FOTO
Next articleFinale di Champions poi i saluti: passerà alla Juve, che colpo!