Diritti tv Sky-DAZN: decisione ufficiale, utenti spiazzati

Nell’ultima ora è arrivata la decisione ufficiale riguardo i diritti tv contesi tra Sky e Dazn: scopriamo di cosa si tratta nel dettaglio.

Decisione ufficiale diritti tv Sky Dazn utenti spiazzati rifiutata proposta
Diletta Leotta, principale volto di Dazn Italia © Getty Images

Sky-Dazn: clamorosa svolta per i diritti tv della Serie A

In estate DAZN, servizio di video streaming online a pagamento, è riuscito clamorosamente ad accaparrarsi i diritti della Serie A per il triennio 2021-24, ottenendo 7 match su 10 a giornata in esclusiva, e lasciando a Sky, che fino allo scorso campionato è sempre stata la principale emittente della Serie A, appena 3 partite a giornata in co-esclusiva.

Di fatto, con questa mossa la piattaforma di streaming online ha allargato esponenzialmente il proprio pubblico, mentre Sky in estate ha assistito ad un record negativo di disdette, dato appunto dalla perdita quasi totale della trasmissione della Serie A. Però per Sky è rimasto aperto uno spiraglio per le trasmissioni di questa stagione, e ora sarebbe finalmente arrivata la decisione ufficiale

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, colpo di scena: già pronto il sostituto di Szczesny

Decisione ufficiale diritti tv Sky Dazn utenti spiazzati rifiutata proposta
Diletta Leotta, principale volto di Dazn Italia © Getty Images

Diritti tv Serie A, arriva la decisione ufficiale: utenti spiazzati

Sky nelle settimane precedenti aveva inviato una lettera all’Antitrust, nella quale la storica pay tv aveva chiesto un intervento sui diritti della Serie A assegnati in esclusiva a Dazn, ovvero i famosi 7 match su 10 a giornata. Nello specifico, Sky aveva avanzato diverse proposte, tra le quali una collaborazione proprio con il servizio rivale di streaming, tramite una sublicenza degli accordi (simile a quella tra le due parti nel triennio 2018/21).

LEGGI ANCHE >>> Esonero e nuovo allenatore: pronto Gattuso, panchina per lui

Però prontamente è arrivata la decisione ufficiale da parte dell’AGCM che ha così fatto sì che si areni la possibilità per Sky di trasmettere in sublicenza i restanti match della Serie A. Gli abbonati della pay tv satellitare devono quindi mettersi il cuore in pace, perchè ora a tutti gli effetti l’intera Serie A sarà visibile esclusivamente su Dazn almeno fino al 2024.

Previous article“Pensa solo al Milan”, attacco durissimo e rottura totale!
Next articleCalciomercato Roma, tempo scaduto: a gennaio saluta tutti e va via