DAZN, la rivoluzione è totale: dopo Diletta Leotta e Giorgia Rossi un’altra novità

DAZN si rivoluziona in vista dell’inizio della nuova stagione: dopo la conferma di Diletta Leotta e l’arrivo di Giorgia Rossi ecco l’ultima novità.

Giorgia Rossi Diletta Leotta
Giorgia Rossi e Diletta Leotta / Screenshot Instagram + Getty Images

È un’estate a dir poco intensa per DAZN. La nota emittente, dopo aver acquisito i diritti per la trasmissione di 7 gare su 10 per turno di Serie A, sta varando una vera e propria rivoluzione per offrire ai propri abbonati un servizio di altissimo livello. Oltre all’implementazione tecnologica, cambieranno vari membri dell’organico tra commentatori tecniciconduttori.

Vi avevamo già parlato dell’arrivo di Giorgia Rossi che, dopo aver lasciato Mediaset, approderà a DAZN al fianco di Diletta Leotta (confermata dopo alcune voci che la volevano pronta a lasciare il mondo del calcio nda). Adesso arriva però un’altra notizia: un noto e apprezzatissimo volto DAZN non sarà presente ai nastri di partenza della nuova annata.

DAZN: addio improvviso, non sarà parte dello staff il prossimo anno

 

Giulia Mizzoni, nota giornalista romana che negli ultimi 3 anni è stata una delle conduttrici di punta di DAZN, ha chiuso la sua avventura con la nota emittente streaming. Ad annunciarlo la stessa Mizzoni con un tweet che conferma le numerose voci circolate insistentemente nelle scorse settimane.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>>Sergio Ramos, scelta la prossima destinazione: fissate le visite mediche

Dopo le avventure a Sky, a Fox Sports e a DAZN, una nuova e stimolante avventura pare adesso attendere Giulia Mizzoni, giornalista che dagli appassionati di calcio viene definita come una delle migliori telegiornaliste sportive in circolazione.

Sarebbe in dirittura d’arrivo la trattativa per il passaggio ad Amazon Prime Video, piattaforma che dal prossimo anno trasmetterà il meglio della Uefa Champions League. Giulia Mizzoni dovrebbe essere affiancata da Marco CattaneoMassimo Ambrosini, entrambi in uscita da Sky.

Previous articleCalciomercato Inter, clamoroso ritorno dell’ex in attacco: lo vuole Inzaghi
Next articleJuve, è la settimana di Pjanic: cosa accadrà