Dalla Serie A alla Serie D | Parata di ‘stelle’ tra i dilettanti

Parata di stelle in Serie D. Il campionato riapre i battenti con diversi ex calciatori di Serie A. Da Gonzalez a Ferreira Pinto 

Pablo Gonzalez e le altre stelle in Serie D
Pablo Gonzalez © Getty Images

Tanti buoni propositi e voglia di far crescere il movimento. Il campionato di Serie D ha riaperto i battenti e lo fa in grande stile con una sequela di calciatori dal passato glorioso tra Serie A e Serie B, ad impreziosire il livello tecnico della categoria. Un vero e proprio calcio al Covid dopo le tante problematiche delle ultime stagioni, come sottolineato dal presidente della Lega Nazionale Dilettanti, Cosimo Sibilia: “Una ripresa piena e completa delle attività, dopo due stagioni martoriate dalla pandemia, è il traguardo che abbiamo accarezzato tutti insieme in questo periodo così complesso e che ancora oggi ci impone comportamenti e regole distanti dalle nostre abitudini”.

La Serie D torna e lo fa alla grande, con tanta voglia di ripartire dopo gli ostacoli incontrati nelle ultime due stagioni lungo il cammino. Per farlo si affida anche ai tanti uomini copertina presenti ora tra i ‘dilettanti’. Ex calciatori delle serie maggiori pronti a mettere la loro esperienza e qualità al servizio della categoria.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, al via il casting per il dopo Ibrahimovic: è il prescelto

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, sgambetto al Milan: in bianconero più che un’idea

Serie D, quanta qualità: da Gonzalez a Martinho

Arriva una vera e propria pioggia di stelle nella lega dilettantistica italiana, grazie ad una calda estate di calciomercato che ha rinforzato i ranghi. Tra i più esperti ed affidabili c’è l’attaccante Pablo Gonzalez su cui si poggia la rifondazione del Novara nel Girone A. A 36 anni l’argentino ha intenzione di stupire ancora dopo aver portato diversi anni fa i piemontesi in Serie A. Sfida a suon di gol con Giulio Ebagua, che dopo i fasti di Catania in Serie A di qualche annata fa, ora veste per il secondo anno una maglia di Serie D.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, partenza a rilento | Non convince: nuova occasione dalla Spagna

La Folgore Caratese si presenta ai nastri di partenza col grande botto Simone Lo Faso, mentre  al Ponte San Pietro a 41 anni spicca l’ex atalantino Ferreira Pinto. Il Sona, che ha visto tra le proprie fila anche Enrico Ruggeri e Maicon, ha invece tesserato l’ex Verona Raphael Martinho.

Previous articleCalciomercato Napoli, rinnovo Insigne: il capitano firma solo se…
Next articleElodie, sguardo provocante e spaccatura da favola – FOTO