Comunicato ufficiale: rinviata una partita della 17^ giornata

Arriva il comunicato ufficiale sul rinvio di una partita della 17^ giornata. Considerato l’alto numero di casi di Covid tra i tesserati del Manchester United, la Premier League ha deciso di rimandare la partita dei Red Devils in casa del Brentford.

Dopo il Tottenham anche il Manchester United quindi ha visto rimandare la propria partita per via dell’aumento del numero dei casi di Covid. La sfida tra Brentford e Ronaldo e compagni è stata rimandata a data da destinarsi.

Ufficiale rinvio partita
Pallone © LaPresse

Premier League, rinviata un’altra partita

Continua il momento non facile in Inghilterra per quello che riguarda il numero dei casi di Covid in costante aumento e che torna a colpire anche il mondo del calcio. La Premier League ha deciso di introdurre di nuovo le misure di sicurezza e di rinviare la sfida. La FA ha infatti diramato un comunicato con il quale ha spiegato la propria decisione: “Alla luce del recente aumento dei casi abbiamo reintrodotto le misure di emergenza“.

LEGGI ANCHE >>> La Serie A ai piedi di Giorgia Rossi: vestito troppo corto – FOTO

Cristiano Ronaldo Manchester United
Cristiano Ronaldo © LaPresse

Inghilterra, aumento dei casi di Covid: squadre in emergenza

Non solo il Manchester United deve fare i conti con i problemi riguardanti l’aumento dei contagi ma la prima squadra a dover scontrarsi con la dura realtà è stata il Tottenham di Antonio Conte. Gli Spurs infatti non hanno potuto disputare la propria partita di Conference League contro il Rennes con la UEFA che ha deciso di non far recuperare il match. Ora la squadra londinese rischia di perdere la partita per 3-0 a tavolino e di essere eliminata dalla coppa. Nei prossimi giorni arriverà la decisione ufficiale.

LEGGI ANCHE >>> Zaira Nara supera Wanda, il vestito non c’è: tutto di fuori – VIDEO

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Manchester United (@manchesterunited)


Resta da capire quando sarà possibile recuperare le sfide che sono state rinviate nel campionato inglese con la classifica che inizia ad essere condizionata dal numero di partite disputate dalle squadre.

Impostazioni privacy