Il club è alle strette, vuole partire a zero: colpo gratis per il Milan

Marco Asensio potrebbe essere arrivato al capolinea della sua avventura al Real Madrid. Dopo un’annata da comprimario di lusso il suo destino sembra segnato e il Milan vuole approfittarne. Le strade per arrivare allo spagnolo sono molteplici. 

Forte dello scudetto cucito sul petto il Milan di Paolo Maldini si guarda intorno già da tempo in sede di calciomercato per andare ad alzare ulteriormente l’asticella del rendimento e degli obiettivi per la prossima stagione. I rossoneri pensano ad obiettivi di prestigio ed una bella occasione potrebbe arrivare a zero.

Asensio vuole liberarsi a zero
Paolo Maldini © LaPresse

Calciomercato, la storia di Asensio al Real Madrid è al capolinea: un anno di contratto e due strade per l’addio

Caccia aperta a nuovi rinforzi per il Milan di Stefano Pioli che attende miglioramenti ad una rosa che è stata comunque in grado di portare a casa uno scudetto che mancava da oltre un decennio. Attenzione fissata soprattutto sulla trequarti dove i vari Brahim Diaz, Saelemaekers, Messias e Rebic non hanno convinto del tutto, alternando gare positive ad altre decisamente meno positive.

Servirà quindi qualità e continuità, la stessa che cerca anche Marco Asensio, fantasista del Real Madrid che ha giocato poco più di 2000 minuti mettendo a referto anche 12 gol, senza però essere realmente una scelta di rilievo nelle rotazioni di Carlo Ancelotti nei momenti importanti e decisivi della straordinaria stagione del Real Madrid, vittorioso sia in Liga che in Champions League. Il contratto di Asensio scade nel giugno 2023 e l’addio tra questa e la prossima estate appare inevitabile, col Milan tra le papabili destinazioni vista la necessità rossonera di acquistare un trequartista.

Calciomercato Milan, Asensio occasione a zero: vuole partire gratis, pressione sul club

Asensio vuole liberarsi a zero
Asensio ©LaPresse

La concorrenza su Asensio non manca e le strade per arrivarci potrebbero essere molteplici. Secondo quanto sottolineato da ‘Todofichajes.com’ è risaputo che il Real Madrid lo abbia messo sul mercato visto il contratto vicinissimo alla scadenza, col rinnovo che proprio non arriva. La stessa fonte sottolinea come l’esterno spagnolo apprezzerebbe rescindere il proprio contratto già in questa finestra di calciomercato per poter negoziare il prossimo accordo altro da free agent.

Una possibilità che sarebbe l’ultima idea dell’agente Jorge Mendes che vuole fare pressione sul Real Madrid per facilitare la prossima partenza. In caso contrario Asensio resterà nella capitale spagnola ancora per un anno per poi andare via a costo zero comunque al termine della prossima stagione, con United e soprattutto Milan che ci pensano.

Previous articlePaola Di Benedetto, il bottone non si allaccia ed ecco il lato A: dettaglio piccante
Next articleSara Croce da incanto in spiaggia: effetto shock per i fan!