Classifica Atp, crollo Sinner: il KO lo fa scivolare

Classifica Atp, crollo Sinner: il KO lo fa scivolare. Primo passo falso per l’altoaltesino in questo 2021.

Jannik Sinner
Jannik Sinner © Getty Images

Classifica Atp, crollo Sinner: il KO lo fa scivolare

MADRID (SPAGNA) – Jannik Sinner potrebbe perdere qualche posizione nel ranking ATP. Il diciannovenne, attualmente diciassettesimo, rischia di trovarsi ventunesimo, ma si tratta di uno scenario molto complicato visto che una finale Evans-Garin sembra essere molto improbabile. Non si esclude qualche piccolo passo indietro per l’altoaltesino in vista di Roma.

Un black out che ci può stare in una stagione molto complicata, ma ora per lui è arrivato il momento di riprendere a correre per far vedere di aver compiuto un ulteriore step.

LEGGI ANCHE >>> Tennis, Madrid: Sinner-Popyrin, risultato clamoroso per l’azzurro

Il passo falso di Sinner

Non è stato un match semplice per Sinner quello contro Popyrin. L’azzurro, testa di serie numero 14 del torneo Atp di Madrid, è partito in maniera autoritaria contro l’australiano, numero 76 del mondo, strappandogli subito il servizio e gestendo bene il vantaggio per buona parte del primo set. Popyrin, però, ha acquisito sicurezza con il passare del tempo e, trovando soluzioni sempre più spregiudicate oltre a un servizio micidiale, mette in crisi l’altoatesino, che inizia a sbagliare molto specie col dritto. Controbreak sul 5-5, con Sinner a servire per il set. Si è arrivati al tiebreak dove ancora una volta l’azzurro scappa (4-1), subendo poi la rimonta e perdendo 7-5.

LEGGI ANCHE >>> Classifica ATP, Berrettini esulta: un risultato lo fa volare

Sinner ha perso lucidità e altre due volte di fila il turno di battuta in avvio di secondo set, pur tenendosi a galla con ha mai ritrovato controbreak. Segnali di nervosismo inconsueti per lui, che non ritrova il suo solito tennis (soprattutto al servizio) e ha ceduto gradualmente campo a un avversario sempre più aggressivo. Nuovo break subito, Popyrin vola sul 4-1 e la partita è sciovolata via concludendosi con un 7-6 6-2 a favore dell’australiano che ha del rocambolesco.

Previous articleCalciomercato Inter, Eriksen sacrificato per lo scambio: Juve beffata
Next articleTennis, Roma: Sinner subito per il riscatto