Juventus è scattata la contestazione | Striscioni contro i bianconeri

I tifosi non hanno metabolizzato benissimo questo nuovo corso intrapreso dalla Juventus di Andrea Agnelli. Striscioni di contestazione allo Stadium 

Agnelli © Getty Images

È iniziata nel peggiore dei modi la stagione della Juventus di Massimiliano Allegri, capace di ottenere appena un punto nelle prime due giornate di questa Serie A. Pareggio rocambolesco ad Udine e poi una sconfitta inaspettata contro l’Empoli nel secondo turno, che hanno fatto scattare il campanello d’allarme dalle parti di Torino. Alla nascita complessa di questo nuovo corso va aggiunta anche la cessione di Cristiano Ronaldo che ha lasciato un buco d’organico importante in termini strettamente realizzativi. Il mercato infatti complessivamente ha deluso i tifosi che non hanno gradito la strada intrapresa in queste prime battute di stagione.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Ronaldo regala un super bomber: che occasione per il 2022

LEGGI ANCHE >>> Milan, Kessiè tra rinnovo e Coppa d’Africa: quante incognite per Maldini

Caos Juventus, tifosi delusi e parte la contestazione: gli striscioni

Il momento difficile della Juventus si traduce dunque nella contestazione da parte dei tifosi bianconeri, contro l’operato del club con due striscioni all’esterno dello Stadium. Nello specifico l’Ansa ha riportato i contenuti degli stessi striscioni firmati dal gruppo storico dei ‘Vikings’ che vanno all’attacco: “Squadra distrutta e uno stadio salotto…Agnelli e Pairetto disastro perfetto“. L’altro striscione invece ribadisce: “Ovunque tamburi e striscioni!! All’Allianz burattini e figure da c…i“.

Nell’occhio del ciclone quindi il nuovo corso juventino, ed in particolare le strategie della società di Agnelli che ha intrapreso di fatto un nuovo percorso per tornare quanto prima alle vette più alte del calcio italiano, dopo una stagione, quella passata, trascorsa nel totale anonimato con Pirlo in panchina. A Massimiliano Allegri e a Dybala e soci spetta l’arduo compito di risollevare la situazione riportando anche entusiasmo positivo tra i tifosi.