Home Calciomercato Calciomercato Milan, un campione d’Europa per il Milan

Calciomercato Milan, un campione d’Europa per il Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:59
CONDIVIDI

La dirigenza rossonera sta preparando già la prossima stagione. Maldini prepara l’assalto ad un campione d’Europa.

Maldini prepara l'assalto ad un campione d'Europa
Maldini prepara l’assalto ad un campione d’Europa. @Getty Images

 

La matematica ancora non si è pronunciata in questa stagione, ma il Milan sta già preparando la prossima dove spera di tornare a giocare la Champions. I rossoneri mancano dalla massima competizione dal lontano 2014. I sette volte campioni d’Europa vogliono ripresentarsi in grande stile in quello che un tempo rappresentava il loro habitat naturale. L’obbiettivo di Maldini e soci è dare a Stefano Pioli una squadra ancora più forte e competitiva di quella che ha oggi a disposizione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—->>>  Calciomercato Milan, colpaccio a zero: manca una sola cosa

Si cerca esperienza e qualità

La squadra mercato del Milan sta seguendo profili di qualità ed esperienza, elementi essenziali per un giocatore da squadra di Champions League. Tra i nomi seguiti, come si legge dal quotidiano spagnolo “Don Balon”, vi è quello di Philippe Coutinho di proprietà del Barcellona. il giocatore brasiliano, classe 1992, si è laureato campione d’Europa la scorsa stagione, quando vestiva la maglia del Bayern Monaco in prestito dal Barcellona, squadra a cui ha segnato una doppietta nel quarto di finale terminato con un sonoro 8-0 in favore dei tedeschi.

Il Milan si prepara all’assalto

Maldini calciomercato milan
Getty Images

Terminata la stagione, i bavaresi non hanno rinnovato il prestito e quindi Coutinho è tornato in Catalogna. In questa stagione il brasiliano ha trovato poco spazio, mettendo a segno solo due gol ed assist. Gli spagnoli vorrebbero cederlo, ma a pesare sul talento è la valutazione. il Barca chiede 50 milioni. Il Milan attende alla finestra. I rossoneri si fionderebbero sul giocatore in caso di una riduzione del prezzo. Comunque anche altri club come Tottenham, Manchester United e Arsenal sarebbero interessate al giocatore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—->>> Milan, il calciatore non rinnova, Maldini prepara l’assalto

Una nuova esperienza italiana

Coutinho
Coutinho © Getty Images

Dovesse concretizzarsi il trasferimento al Milan, per Coutinho sarebbe la seconda esperienza in Italia. Infatti, 2010 fu voluto all’Inter dall’allora allenatore Rafa Benitez. Il talento del brasiliano non è mai esploso in Serie A al contrario di quanto è successo con il Liverpool, club in cui ha giocato dal 2013 al 2018, prima proprio di approdare al Barcellona.