Home Calciomercato Juventus, Pirlo torna in bilico? Chi può arrivare

Juventus, Pirlo torna in bilico? Chi può arrivare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:22
CONDIVIDI

In casa Juventus l’umore è calato notevolmente dopo il ko di Napoli. Sabato al Maradona i bianconeri non sono riusciti ad avere la meglio di una squadra, quella di Gattuso, decimata dalle assenze e in piena crisi. E c’è chi torna a parlare di possibile esonero di Pirlo.

Andrea Pirlo
Andrea Pirlo (Getty Images).

La stagione della Juventus è una montagna russa continua. Un sali e scendi che si protrae da inizio campionato, con prestazioni super intervallate da passaggi a vuoto inaspettati. Alla terza giornata di ritorno sono tre le sconfitte stagionali dei bianconeri: non molte, a pesare più di tutti sono i numerosi pareggi contro le piccole in cui è incappata la Juve. Crotone, Benevento, più l’1-1 incassato a tempo scaduto contro la Lazio, sono questi i punti mancanti che più pesano in casa bianconera.

La battuta d’arresto di sabato non ci voleva, alla luce soprattutto anche del ko del Milan. Ora alla Continassa si pensa alla Champions: mercoledì c’è il Porto per l’andata degli ottavi di finale. In questa seconda parte di stagione Pirlo si gioca molto. Tutto dipenderà dai risultati che raggiungerà.

Leggi anche–> Juventus, le ultime di mercato 

Esonero Pirlo? Chi al suo posto

Zidane
Zinedine Zidane (Getty Images)

È bastato il ko di Napoli per far tornare alla ribalta le voci che parlano di un possibile esonero di Pirlo. Tutto dipenderà dal cammino in Champions e in campionato, con la sola Coppa Italia che eventualmente potrebbe anche non bastare per la sua conferma.

Ma chi potrebbe prendere il suo posto? Da tempo si fa il nome di Zidane per la panchina della Juve. Il Real Madrid sta vivendo una stagione di numerosi alti e bassi, e pare aver già detto addio alla Liga conquistata la scorsa stagione. Anche il francese si giocherà molto nella campagna europea, a partire dalla doppia sfida contro l’Atalanta.

Juve, le parole di Pirlo dopo il Napoli