Home Calciomercato Fonseca conferma: Mayoral ‘scavalca’ Dzeko, addio certo a giugno

Fonseca conferma: Mayoral ‘scavalca’ Dzeko, addio certo a giugno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:21
CONDIVIDI

Fonseca conferma: Mayoral ‘scavalca’ Dzeko, addio certo a giugno

Dzeko Roma Inter Juventus
Edin Dzeko (Getty Images)

Anche contro l’Udinese, Fonseca ha scelto Borja Mayoral come attaccante titolare della Roma, facendo entrare Dzeko solamente nella ripresa. Come avevamo annunciato qualche giorno fa, l’idea del tecnico sembra abbastanza chiara: il ballottaggio resisterà sino a fine stagione con la promozione dello spagnolo a discapito del bosniaco, al quale non gli è stata completamente perdonata la sfuriata post eliminazione dalla Coppa Italia contro lo Spezia. Lo spazio per Dzeko dovrebbe esserci in Europa League, una mossa più congeniale anche per una questione di esperienza. “Sono due giocatori diversi, deciderò di volta in volta – ha detto il tecnico in conferenza post Udinese -. Molto dipenderà da come difende l’altra squadra: se ci serve profondità è perfetto Borja Mayoral, se ci serve un appoggio in avanti è meglio Edin. Entrambi hanno fatto bene” ha detto. Dunque, la scelta sembra precisa e lineare, con conseguente mossa a fine stagione: Dzeko andrà via, mentre Mayoral dovrebbe restare se il Real lo lascerà ancora a Roma.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —>>> Juventus-Inter, bufera social su Icardi: il motivo

Fonseca conferma: Mayoral ‘scavalca’ Dzeko, addio certo a giugno

E l’addio di Dzeko sembra scontato anche e soprattutto perché nelle ultime ore sono arrivati degli annunci importanti: Alessandro Lucci, titolare della ‘World Soccer Agency’ sul proprio profilo instagram ha annunciato di aver ingaggiato il giocatore come assistito: “Benvenuto nella famiglia a Edin Dzeko, attaccante della Roma e della nazionale bosniaca”. Lucci, che da sempre vanta ottimi rapporti con Juventus e Inter, potrebbero riproporlo alle due big in estate.

LEGGI ANCHE >>> Inter, pericolo Conte: si porta via un big