Home Calciomercato Calciomercato, nuova squadra in Serie A per Ribery

Calciomercato, nuova squadra in Serie A per Ribery

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:45
CONDIVIDI

Secondo alcune voci provenienti dalla Francia, Ribery lascerà la Fiorentina a fine stagione, ma potrebbe restare in Serie A. Ecco il nuovo club.

Ribery potrebbe restare in Serie A
Frank Ribery attaccante Fiorentina. @Getty Images

Ribery potrebbe restare in Serie A

Una voce che circola da settimane e che ora pare cominciare a prendere corpo. Frank Ribery è in scadenza con Fiorentina a fine stagione potrebbe lasciare il club toscano, ma non il campionato italiano. Infatti, da alcune notizie provenienti dalla Francia e raccolte dalla redazione di BeIN Sport, sembrerebbe che l’ex Bayern possa trasferirsi in Serie A per cominciare una nuova suggestiva avventura. Suggestiva, perchè, il club a in cui potrebbe trasferirsi potrebbe vivere, nel prossimo anno, la sua prima esperienza in Serie A. Si tratterebbe del Monza di Silvio Berlusconi e di Adriano Galliani.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —–>>>> Calciomercato Milan, nome nuovo a centrocampo: duello con l’Atalanta

Il Monza sogna la promozione

I due dirigenti, che hanno acquistato il club lombardo nell’estate del 2018. I biancorossi hanno vissuto nella scorsa stagione, con i due dirigenti ex Milan, la promozione dalla Serie C alla Serie B. Nel campionato cadetto i lombardi stanno stupendo. L’arrivo di alcune stelle come Boateng e Mario Balotelli, stanno dando una mano al Monza ad occupare le zone nobili della classifica di B che vorrebbero dire promozione. Un obiettivo che Silvio Berlusconi ed Adriano Galliani gradirebbero e non poco e che potrebbe riportare i due dirigenti a confrontarsi nel massimo campionato italiano come accadeva ai tempi di quando reggevano il Milan.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —->>>> Calciomercato Inter, Marotta all’assalto di una promessa argentina

Il piano di Berlusconi e Galliani

Galliani Serie A Monza
Galliani dirigente Monza. @Getty Images

La Serie A per il Monza sarebbe un’esperienza molto importante che potrebbe spingere la dirigenza a lavorare molto sul mercato per portare in Lombardia elementi capaci di attutire l’urto il massimo campionato italiano. Ecco che profili come Frank Ribery potrebbero rappresentare l’ideale in tal senso. Un perfetto mix di qualità ed esperienza. Galliani potrebbe tornare a farsi chiamare “Il condor” come la stampa era solito soprannominarlo per la sua straordinaria capacità di fiondarsi sui calciatori più interessanti sul mercato negli ultimi giorni di trattative.