Home Calciomercato Calciomercato Psg, obiettivo Kane: Pochettino lo vuole insieme ad Eriksen

Calciomercato Psg, obiettivo Kane: Pochettino lo vuole insieme ad Eriksen

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:12
CONDIVIDI

Calciomercato Psg, obiettivo Kane: Pochettino lo vuole insieme ad Eriksen

E’ iniziata la nuova era di Mauricio Pochettino sulla panchina del PSG. Dopo l’esonero a sorpresa ai danni di Tuchel, la proprietà ha deciso di affidare la gestione della squadra all’ex difensore argentino, già allenatore del Tottenham ed ex proprio del Psg da calciatore. Da subito si è imposto agli occhi del gruppo come un allenatore che fa lavoro molto e pretende tanto dal proprio gruppo, forse un modus operandi non proprio abitudinario in quel di Paris. In attesa di capire su chi vorrà puntare, spuntano le prime voci di mercato: l’accostamento è abbastanza banale ma il primo della lista è Harry Kane, blindatissimo nel Tottenham di Mourinho e con un contratto fino al 2024. Tuttavia, il patron Levy vuole prolungarlo ancora ma le offerte parigine potrebbero mettere in crisi la sua posizione nel prossimo futuro.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, lite improvvisa con Conte: addio a gennaio!

Calciomercato Psg, obiettivo Kane: Pochettino lo vuole insieme ad Eriksen

Kane sarebbe l’obiettivo principale per l’estate, in quanto sembra impossibile che possa muoversi già a gennaio. Con i vari Neymar, Di Maria, Mbappé, Icardi e soprattutto Kean, che sta segnando gol a raffica tanto da meritarsi il riscatto dall’Everton (si parla di 34 milioni di euro), Pochettino non ha che l’imbarazzo della scelta e dovrà capire chi sarà funzionale al proprio gioco e chi invece dovrà andar via. L’indiziato principale è ovviamente Icardi, che potrebbe così tornare in Italia e magari alla Juventus che lo segue da parecchio tempo. Chi invece potrebbe arrivare subito è Eriksen, giocatore che l’Inter vuole mandare via e che tornerebbe volentieri a farsi allenare dal suo ex tecnico. La piazza Psg sembra la più accreditata ma l’Inter chiede in cambio Paredes.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Messi-Inter, la bomba è sganciata: “Offerta vera”