Home Calciomercato Calciomercato Milan, arriva il portiere “retrocesso”

Calciomercato Milan, arriva il portiere “retrocesso”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:20
CONDIVIDI

Per difendere i pali della porta rossonera, potrebbero arrivare due prospetti che quest’anno si trovano entrambi a rischio retrocessione: scopriamo nel dettaglio di chi si tratta.

Milan, futuro sempre più incerto per Donnarumma
Gigio Donnarumma e Paolo Maldini, Milan © Getty Images

Sta perdurando da diverso tempo il braccio di ferro tra il Milan e Gianluigi Donnarumma per il rinnovo di contratto del portiere classe ’99. Infatti, Mino Raiola e il suo assistito, pretendono uno stipendio di lusso da 10 milioni di euro a stagione, mentre il Milan è disposto a offrire una cifra intorno agli 8 milioni. Intanto il contratto di Gigio ha giugno di quest’anno come scadenza, e il tempo rimasto per un accordo tra le parti è sempre meno.

Il club rossonero deve quindi tutelare il proprio futuro per la difesa tra i pali, e starebbe quindi vagliando diverse possibilità. Quella dell’ultima ora riguarderebbe due portieri proprio di Serie A, militanti in club a grosso rischio retrocessione.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, non solo Calhanoglu: doppio colpo in casa Milan

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, rebus Dybala-Ronaldo: ipotesi doppio addio

Il Milan su Sirigu e Cragno

fantacalcio 10a giornata
MILAN, ITALY – JULY 13: Salvatore Sirigu of Torino FC shouts to his team-mates during the Serie A match between FC Internazionale and Torino FC at Stadio Giuseppe Meazza on July 13, 2020 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Parliamo proprio di Salvatore Sirigu e di Alessio Cragno, rispettivamente portieri del Torino e del Cagliari. Il primo, dopo due stagioni da portiere top nei granata, sembra essere calato drasticamente di rendimento, arrivando a concedere la bellezza di 64 reti durante la scorsa stagione (complice anche il periodo nero del Torino). Il secondo invece è un prospetto più giovane (classe ’94) ed è da diverse stagioni che sta fornendo alla squadra sarda ottime prestazione, seppur la sempre traballante difesa rossoblù.

Sirigu è in scadenza di contratto con il Torino nel 2022, quindi, complici i 34 anni del portiere, il Milan potrebbe acquistarlo ad un prezzo veramente irrisorio, e a Milano il sardo potrebbe trovare una seconda giovinezza. Cragno invece, ha un valore di mercato sui 20 milioni di euro, ma quest’anno rischia la retrocessione con il suo club, e quindi il Cagliari potrebbe essere costretto a svenderlo ad un prezzo molto inferiore in caso di scesa in B, con il Milan che potrebbe approfittarne e cogliere la palla al balzo, facendo fare al portiere rossoblù il salto di qualità in un top club.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alessio Cragno (@alecragno28)