Home Calciomercato Calciomercato Juventus, Demiral via? Dalla Turchia: servono 50 milioni!

Calciomercato Juventus, Demiral via? Dalla Turchia: servono 50 milioni!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:52
CONDIVIDI

Calciomercato Juventus, Demiral via? Dalla Turchia: servono 50 milioni!

Calciomercato Juventus
Calciomercato Juventus

La Juventus potrebbe vendere Demiral. Il turco sarebbe scontento del poco minutaggio e dalla Turchia rimbalzano voci su una cessione che potrebbe avvenire a gennaio. Secondo ‘Fanatik’, l’ex Sassuolo vuole giocare con continuità e ha chiesto alla società di essere ceduto perché vuole arrivare in forma all’Europeo. Su di lui ci sarebbero diverse big: Real Madrid, Atletico Madrid, Liverpool, Tottenham e Leicester sono pronte a farsi avanti. Valutazione: 50 milioni di euro. La situazione di Demiral non è l’unica notizia in merito al mercato invernale: la Juventus cerca una quarta punta che possa essere utile alla causa. Il nome di Giroud è tornato di moda ma dall’Inghilterra ha fatto sapere che ”mi vedo ancora al Chelsea fino a giugno”. Porte chiuse, dunque, nonostante il poco spazio e la forte concorrenza in quel di Londra.

LEGGI ANCHE >>> Folle idea di scambio a gennaio: Juventus-Milan, valzer di esterni?

Calciomercato Juventus, Demiral via? Dalla Turchia: servono 50 milioni!

Si cercano altre piste: scartato Giroud, potrebbe essere Pellé che si è appena svincolato dalla Cina. Sarebbe il sostituto di Morata, un giocatore da mettere in campo in Serie A per far rifiatare i big. Ci sarebbe anche l’Inter su di lui come possibile vice Lukaku. Da non trascurare anche le ipotesi Pavoletti a Llorente, con l’ex spagnolo favorito in quanto ormai fuori dai piani del Napoli. Il centravanti del Cagliari, invece, vuole una sfida nuova per giocare con continuità: diverse opzioni in Serie A, difficile possa andare a Torino a fare la quarta punta. Ultimo, ma non ultimo come preferenze, è Arek Milik: il polacco andrà in scadenza a giugno e De Laurentiis vuole 10 milioni subito per lasciarlo andare.

Leggi anche–> Juve, le ultime di mercato