Home Calciomercato Calciomercato, l’Inter ha deciso | Firma e fascia da capitano

Calciomercato, l’Inter ha deciso | Firma e fascia da capitano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:23
CONDIVIDI

Nicolò Barella è diventato in breve tempo il pilastro imprescindibile dell’Inter di Antonio Conte. I nerazzurri puntano a blindarlo per il futuro offrendogli anche la fascia da capitano

Marotta cerca un portiere
Marotta programma il futuro dell’Inter. @Getty Images

Tre gol e 10 assist nella stagione di Nicolò Barella divenuto ben presto uomo simbolo dell‘Inter targata Antonio Conte. Il centrocampista ex Cagliari dal gol allo Slavia Praga dello scorso anno ha saputo ritagliarsi un ruolo a dir poco fondamentale negli schemi del tecnico salentino che non ne ha più potuto fare a meno facendolo diventare leader della mediana. Rapido, forte fisicamente, dinamico e con grandi capacità di inserimento in zona gol: le qualità di Barella sono quelle di un centrocampista completo che giustificano ampiamente l’investimento prodotto dall’Inter un paio d’anni fa per strapparlo al Cagliari e alla concorrenza delle altre big di Serie A. Oggi in pochi si stupiscono delle qualità e della voglia di lavorare e migliorarsi del mediano nerazzurro che si candida ad un ruolo ancora più importante nell’Inter del futuro.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Guardiola scatenato: doppio assalto

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, scambio da impazzire: arriva Fekir 

Calciomercato Inter, Barella capitan futuro: la strategia dei nerazzurri

BarellaGetty Images)

Barella sta trovando probabilmente la maturazione completa agli ordini di Antonio Conte divenendo un pilastro importante anche della nazionale. L’Inter dal canto suo proverà anche a blindare il ragazzo come sottolineato da ‘La Gazzetta dello Sport’ affidargli anche la fascia da capitano in futuro. Sarà probabilmente lui l’erede di Samir Handanovic con un riconoscimento che lo certificherebbe come leader del presente e del futuro del club nerazzurro. L’Inter dal canto suo infatti sta pensando di rinnovare e di conseguenza anche adeguare economicamente il contratto di Barella che ha ancora durata lunga vista la scadenza nel 2024. Marotta e soci vogliono blindarlo per scongiurare ogni assalto da alte big e farne l’uomo simbolo ell’Inter.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nicoló Barella (@nicolo_barella)