Home Calciomercato Calciomercato Inter, assalto ad Hakimi: parla l’agente

Calciomercato Inter, assalto ad Hakimi: parla l’agente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:36
CONDIVIDI

Un top club europeo sarebbe sulle tracce di Achraf Hakimi dell’Inter: scopriamo di quale squadra si tratta nel dettaglio e le parole dell’agente del giocatore a riguardo.

Hakimi Bayern Monaco agente
Achraf Hakimi © Getty Images

Il laterale destro dell’Inter Achraf Hakimi, è sicuramente una delle più belle sorprese della squadra nerazzurra, anche se comunque, già con la maglia del Borussia Dortmund aveva mostrato delle grandi doti e potenzialità. Attualmente, nel campionato appena conquistato dall’Inter, ha messo a segno 7 gol e 7 assist in 33 presenze, rendendosi, di fatto, uno dei protagonisti della trionfante stagione nerazzurra.

L’ottimo rendimento del terzino marocchino non è per nulla passato inosservato agli occhi dei diversi top club europei che farebbero follie per accaparrarselo. Quello che sembra più vicino al gioiello classe ’98, è una squadra di Bundesliga, che vorrebbe riportarlo in Germania dalla prossima stagione…

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, regalo per lo scudetto: arriva il portiere

LEGGI ANCHE >>> Sarri Juventus, brutte notizie per i bianconeri

Il Bayern Monaco su Hakimi dell’Inter: parla l’agente

Hakimi Bayern Monaco agente
Julian Nagelsmann © Getty Images

Secondo quanto riportato da TZ, sarebbe proprio il Bayern Monaco ad essere sulle tracce del laterale destro dell’Inter. Infatti, la squadra che sarà allenata da Julian Nagelsmann, avrà bisogno di un rinforzo sulla fascia destra, e Hakimi, grazie alla sua propensione offensiva e al suo dinamismo, sarebbe il nome ideale per i bavaresi, che potrebbero utilizzarlo come ottima alternativa per Pavard o Sarr.

Sulla voce di mercato si è espresso anche l’agente del giocatore, Alejandro Camana, che ha affermato: “Non mi sorprende come voce, il Bayern è uno dei migliori club sul pianeta. Se cercano un giocatore sicuramente vogliono prendere i migliori al mondo, e Achraf al momento lo è nel suo ruolo. L’Inter prelevò il marocchino dal Real Madrid in estate per 45 milioni di euro, e attualmente è in scadenza di contratto nel 2025, quindi è difficile pensare che Conte e l’Inter vogliano privarsi di uno dei propri perni, anche se i buchi economici della società di Zhang potrebbero essere coperti da chiunque, oltre al fatto che, soprattutto in questi ultimi anni, il calciomercato si è rivelato spesso imprevedibile

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Achraf Hakimi (@achrafhakimi)