Home Calciomercato Calciomercato, Icardi di nuovo in Serie A: è duello

Calciomercato, Icardi di nuovo in Serie A: è duello

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:35
CONDIVIDI

Calciomercato, Mauro Icardi in estate potrebbe tornare a sorpresa in Serie A: testa a testa tra due big italiane

Calciomercato Icardi Juventus Milan
Mauro Icardi © Getty Images 

Calciomercato Serie A, ritorno di fiamma per Icardi

Nonostante le ristrettezze economiche in cui versa il calcio a causa del coronavirus, in estate ci si potranno attendere colpi importanti. Il mercato è stato reso paradossalmente più imprevedibile e sebbene sarà difficile vedere cifre esorbitanti, le formule creative per le varie operazioni che stanno prendendo piede aprono a qualsiasi soluzione. In estate, occhio a un possibile ritorno di Icardi in Italia. L’argentino sta facendo bene al Psg, anche se in questa stagione è stato decisamente limitato da vari problemi fisici e ha disputato appena 14 gare con 6 reti. Una media non negativa, ma lontana da quelle che ci ha sempre abituato a tenere. Il giocatore sta cercando inoltre di capire se rientrerà nei piani futuri di Pochettino e, nel caso in cui non fosse così, vedrebbe con favore un ritorno in Italia.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, torna di moda Icardi: assalto in estate

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Agnelli ha deciso: ecco il futuro di Pirlo

Calciomercato, testa a testa Milan-Juventus per Icardi: l’indizio

L’attaccante argentino rimane nel mirino della Juventus, che lo segue da tempo. Un ritorno di fiamma che stando ad alcuni rumours provenienti dalla Spagna sarebbe sostanziato anche da un possibile incontro tra Paratici e Wanda Nara in programma tra qualche settimana. Conferme a indiscrezioni del genere verrebbero dalle quote dei bookmakers: Icardi alla Juve quotato a 3,50 come riportato da Agipronews. Del resto, i bianconeri hanno bisogno di un altro bomber a giugno. Ma non è finita qui. Occhio anche all’altra sponda di Milano, quel Milan che era sembrato già vicino due estati fa. Icardi potrebbe vestire la maglia ‘rivale’ della ‘sua’ Inter, con un passaggio clamoroso quotato a 6.