Il futuro di Bremer stavolta è scelto: contatto decisivo

Il Torino è pronto a cedere Bremer al miglior offerente: contatti nelle ultime ore per chiudere l’operazione con il suo nuovo club.

Stagione strepitosa da parte di Bremer: il brasiliano è stato premiato dalla Lega Serie A come miglior difensore del campionato 2021/2022. Rispetto ai suoi colleghi di reparto, il brasiliano è stato il miglior difensore per rendimento del torneo, facendo lievitare il prezzo del cartellino. Torino pronto a far scatenare una vera e propria asta per il centrale difensivo.

Futuro Bremer deciso
Bremer © LaPresse

Molti club europei hanno chiesto informazioni al Torino sulle condizioni economiche che la squadra granata è disposta ad accettare. Su tutte, Inter e Juventus sono in vantaggio rispetto alla concorrenza per il giocatore brasiliano. Negli ultimi giorni anche il Tottenham si è detta interessata chiedendo informazioni ma da parte del calciatore c’è tutta la volontà di rimanere in Italia, spostando dunque la sua attenzione verso il difensore francese Clement Lenglet del Barcellona.

Contatti nelle ultime ore: Bremer pronto a dire addio al Torino

Duello di mercato che è quasi giunto alla conclusione, con i nerazzurri che da tempo hanno l’accordo con il calciatore. Nelle ultime ore Inter e Torino hanno ripreso i contatti per trovare l’accordo definitivo. I nerazzurri dovranno risolvere le questioni legate Skriniar e De Vrij, con il primo che vorrebbe restare nonostante l’interesse del PSG mentre per il secondo si attendono offerte concrete dall’Inghilterra. Stando a quanto raccolto invece dalla nostra redazione, nonostante gli ultimi rumors che indicavano il Milan come squadra in corsa per Bremer, i rossoneri sono su altri obiettivi per rinforzare il reparto arretrato.

E’ un giocatore di caratura mondiale e farebbe comodo a tante squadre di vertice. Sicuramente su di lui sono poste tutte le nostre attenzioni” queste le parole di Giuseppe Marotta riportate a Radio Anch’io Sport, confermando dunque l’interesse della società nerazzurra per il difensore brasiliano. Nelle ultime ore il Torino si è cautelata bloccando il difensore Omar Solet: accordo con il calciatore, mentre si continua a trattare con il Salisburgo. Se per Lukaku ci si aspetta nelle prossime ore l’ufficialità del suo arrivo, bisognerà attendere anche un po’ per Paulo Dybala. Si aspettano le uscite li davanti per poter formalizzare l’accordo con l’argentino: contratto quadriennale da 7 milioni di euro netti a stagione. L’obiettivo della dirigenza dell’Inter è quello di regalare al tecnico Simone Inzaghi una rosa fin da subito in grado di insidiare le big del calcio europeo.

Previous articleAndrea Delogu, vestito aderente e visione piccante
Next articleSoleil e Dayane Mello: doppio perizoma che stende tutti – VIDEO