Avventura finita e addio Atalanta: nuova panchina per Gasperini

Gian Piero Gasperini, dopo sei stagioni consecutive trascorse alla guida dell’Atalanta, in estate potrebbe clamorosamente lasciare il club nerazzurro per approdare in un altro club estero.

L’Atalanta, dopo tante stagioni trascorse a raggiungere anche faticosamente la salvezza, da diversi anni è tra le squadre di punta del campionato italiano. Infatti il club nerazzurro, dall’annata 2016/17 ha sempre centrato quantomeno il settimo posto in Serie A, ed è ora reduce da tre terzi piazzamenti consecutivi, riuscendo anche a mettersi in bella mostra in Champions League, proponendo sempre un gioco fluido e propositivo.

Calciomercato Serie A addio Atalanta Gasperini Premier League Liga
Gian Piero Gasperini © LaPresse

Uno dei principali artefici di questi successi archiviati dai nerazzurri è senza ombra di dubbio Gian Piero Gasperini, che dopo l’iniziale falsa partenza all’inizio della propria avventura alla Dea, è riuscito a dare una forte identità alla compagine lombarda, conseguendo insieme ad essa grandi successi in campo italiano ed internazionale. Ben presto però il rapporto tra le due parti potrebbe clamorosamente interrompersi, con l’allenatore piemontese che in estate potrebbe trasferirsi a sorpresa in un altro club al di fuori dei confini italiani.

Calciomercato, quante richieste per Gasperini: imminente addio all’Atalanta

Calciomercato Serie A addio Atalanta Gasperini Premier League Liga
© LaPresse

Gian Piero Gasperini ad oggi ha in essere un corposo contratto con la sua Atalanta, in scadenza tra ben due stagioni, nel 2024, ma già questa estate l’ex tecnico del Genoa potrebbe decidere di cambiare aria. Infatti, a differenza delle scorse stagioni, con tutta probabilità la qualificazione in Champions League quest’anno non arriverà, e l’allenatore di Grugliasco sarebbe pronto a ricominciare con un’altra avventura già a giugno, viste le diverse richieste provenienti dalla Premier League e dalla Liga spagnola.

In particolare Gasperini nel massimo campionato inglese sarebbe molto ambito da due club; il Leeds United, che ha da poco esonerato il proprio tecnico, Marcelo Bielsa, e che ad oggi è alla ricerca di un altro allenatore di grande spessore, e il Leicester, autore di una stagione decisamente sottotono che attualmente vede le Foxes al 12esimo posto in Premier League, con Brendan Rodgers che al termine dell’annata pagherà questo rendimento negativo con il sempre più probabile esonero.

Però, oltre ai due club inglesi, Gian Piero Gasperini sarebbe molto richiesto anche in Spagna, in particolare dal Villareal e dal Valencia, con entrambi i club desiderosi di ripartire sotto una nuova guida in vista della prossima stagione, e pronti ad offrire un corposo contratto all’ex giocatore della Juventus. Ora la scelta è tutta nelle mani del tecnico piemontese, che a giugno dovrà decidere quale squadra allenare a partire dalla prossima annata.

Previous articleCarolina Stramare, solo il reggiseno: il primo piano è da sogno
Next articleAddio Juventus, cessione a giugno definita: rimane in A