Roma, Mourinho dà l’ok per l’addio: cambia casacca in Serie A a gennaio

Ci siamo per il primo addio del calciomercato invernale in casa Roma: il giallorosso è pronto a cambiare maglia in Serie A.

Se dal fronte Europa League i risultati sono tutt’altro che incoraggianti, è invece decisamente positivo l’andamento della Roma in campionato. Infatti il club giallorosso ha appena centrato la terza vittoria consecutiva in Serie A, ottenendo un’importante trionfo sul campo di una Sampdoria sempre più in crisi nera. Per Mourinho è però ora tempo di pensare già al prossimo proibitivo impegno contro il Napoli, nel quale i capitolini saranno chiamati all’impresa di fare quantomeno risultato.

Calciomercato Roma addio gennaio Mourinho Shomurodov prestito Torino
Jose Mourinho © LaPresse

I fitti impegni sul campo di gioco, con ben sette match nel giro di tre settimane prima della pausa Mondiali, non hanno però distolto l’attenzione della Roma sul fronte calciomercato. È anzi già molto l’interesse mostrato dalla dirigenza giallorossa per il vicino mercato invernale, che dovrà essere sfruttato al meglio sia in entrata che in uscita. Proprio per quest’ultimo fronte sarebbe già pronto un addio in vista per gennaio, con un giallorosso in particolare pronto a cambiare casacca in Serie A.

Calciomercato Roma, il primo addio di gennaio è già deciso: l’attaccante cambia maglia in Serie A

Calciomercato Roma addio gennaio Mourinho Shomurodov prestito Torino
A.S. Roma © LaPresse

Ad oggi per la Roma, questa non si è rivelata certamente una stagione fortunata dal punto di vista fisico. Infatti dopo gli infortuni accusati da Wijnaldum, Celik e Kumbulla, anche Paulo Dybala, fino ad ora decisivo con ben 7 gol e 2 assist in 11 presenze totali, ha dovuto fermarsi ai box. A causa di un infortunio alla coscia il classe ’93 ha così chiuso già il suo 2022 in giallorosso, facendo quindi scattare l’allarme in casa capitolina.

Saranno ora chiamati a non far rimpiangere il fuoriclasse argentino, come già accaduto nell’ultima di campionato, i vari Abraham, Belotti e Pellegrini, che però sono apparsi decisamente sottotono in questi primi mesi rispetto all’ex Juventus. Chi invece con ogni probabilità avrà comunque pochissima parola in capitolo è Eldor Shomurodov. Il classe ’95, con 60 minuti di gioco conditi con anche con un gol, è infatti ai pieni margini delle rotazioni di José Mourinho, che non sembra deciso ad aumentarne l’utilizzo nonostante l’assenza di Dybala.

Onde evitare di svalutarne eccessivamente il cartellino, la Roma è così decisa a liberarsi del giocatore già il prossimo gennaio. Ad avere già mostrato parecchio interesse per la sua acquisizione vi è proprio il Torino, alla disperata ricerca di rinforzi in fase offensiva. L’affare potrebbe concretamente andare in porto tramite la formula del prestito con diritto di riscatto, con l’attaccante uzbeko che potrebbe così tornare a giocare con regolarità sotto la guida di Juric.

Previous articleHa convinto tutti, rinnova con la Juventus: firma ad un passo
Next articlePolverone Juve contro Bonucci: “Faccia subito le valigie”