Calciomercato, nasce il super Newcastle: nomi da sogno

Calciomercato, il Newcastle si candida ad essere una delle prossime sorprese della prossima stagione. Attenzione però: non è da escludere che i primi colpi possano arrivare anche nella sessione invernale del 2022. Tantissimi i calciatori pronti a sposare il “progetto” dei Magpies

Tifosi Newcastle © Getty Images

Da qualche giorno il Newcastle è passato in mano agli sceicchi. Il nome del nuovo proprietario è Bin Salaman. Il suo patrimonio parla da solo: più di 500 miliardi di dollari pronti ad essere investiti sul mercato la prossima stagione. Attenzione però: non è da escludere che i primi grandi nomi possano arrivare già nella sessione invernale di gennaio. Attualmente la squadra non sta vivendo per nulla una situazione facile visto che si trova al penultimo posto in classifica con solamente tre punti conquistati nelle prime sette giornate di campionato. Da due anni, sulla panchina della società bianconera, c’è Steve Bruce.

L’inglese, però, potrebbe anche non essere confermato ed essere allontanato se le cose non dovessero andare per il verso giusto. Oltre agli allenatori che la nuova dirigenza sta sondando si pensa anche ai calciatori pronti a vestire una delle gloriosi maglie inglesi. Quando si dice “Newcastle” non si può pensare ad una delle icone del club come Alan Shearer. Proprio quest’ultimo è entusiasta dell’arrivo dei nuovi proprietari pronti a stravolgere il prossimo calciomercato. La sfida a Paris Saint Germain e Manchester City è appena cominciata.

LEGGI ANCHE >>> Antonio Conte, altro che ‘Sky’: affare ad un passo col nuovo club

Newcastle, nomi da sogno per la prossima stagione

Erling Haaland © Getty Images

La rivoluzione è poco meno che scontata. La maggior parte dei calciatori che sono attualmente in rosa andranno via. Pochi di loro potranno rimanere. Si parte dai portieri dove c’è davvero l’imbarazzo della scelta: in casa Paris Saint Germain c’è il duello per la titolarità tra Donnarumma e Navas. Non è da escludere che uno di loro possa lasciare Parigi e trasferirsi in Inghilterra. Attenzione ad un possibile ritorno in Premier di Oblak (ha vestito la maglia del Chelsea).

Difensori: in questo caso si può guardare in Serie A dove spiccano i due nerazzurri Alessandro Bastoni e Milan Skriniar ed anche l’olandese Matthijs De Ligt della Juventus.

LEGGI ANCHE >>> PSG, non è tutto oro quel che luccica: 5 calciatori subito via?

Centrocampisti: qualche nome a parametro zero può arrivare (anche se gli sceicchi non hanno problemi di questo genere). Potrebbe interessare Joshua Kimmich del Bayern Monaco, Marcelo Brozovic dell’Inter e anche Franck Kessie del Milan. Fa gola anche Nicolò Barella (Inter) e Robin Gosens (Atalanta).

Attaccanti: l’idea è quella di rinforzare il reparto offensivo. I nomi che circolano sono davvero tanti. Da Erling Haaland fino ad arrivare a Edinson Cavani (passando anche per Lacazette e Coutinho). L’attenzione, però, è rivolta sempre alla situazione Kylian Mbappè che sta vivendo con il club parigino. Il Newcastle è pronto a lanciare la sfida a tutti i club del mondo!