Home Calciomercato Calciomercato Milan, scambio col Bologna

Calciomercato Milan, scambio col Bologna

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:12
CONDIVIDI

Possibile scambio sull’asse Milan-Bologna per un nuovo terzino. Nel mirino il giapponese Tomiyasu che sta vivendo una buona stagione in rossoblù

Maldini all'opera per la costruzione del nuovo Milan
Paolo Maldini, dirigente del Milan © Getty Images

Il Milan si appresta a fare ritorno in Champions League dopo un lungo periodo di assenza. La grande stagione rossonera dovrebbe dunque riportare Ibrahimovic e soci alla massima competizione europea, spingendo così il club a reinvestire anche gli introiti sul potenziamento della rosa attualmente a disposizione di Stefano Pioli. Tra i ruoli da puntellare c’è anche la difesa dove il Milan va a caccia di un nuovo terzino destro di prospettiva. Il nome forte potrebbe essere quello di Takehiro Tomiyasu che sta facendo molto bene alla corte di Mihajlovic al Bologna.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, caccia al vice-Hernandez: gratis dalla Serie A

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, sull’obiettivo di Inter e Milan piomba anche la Lazio

Calciomercato Milan, scambio col Bologna per arrivare a Tomiyasu

Ben 27 presenze stagionali con 2 reti per Tomiyasu che al netto di un infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi per un paio di settimane è stato praticamente sempre impiegato da titolare da Mihajlovic, a testimonianza della grande crescita messa in scena dal classe 1998. Il difensore giapponese ha spostato il suo gioco dal centro alla fascia destra, incrementando il tono delle sue prestazioni e lasciando intravedere ottimi margini di miglioramento. Accostato già nel recente passato al Milan, Tomiyasu potrebbe tornare di moda in estate per i rossoneri, anche per la sua capacità di giocare sia da centrale che da laterale. Sul piatto Maldini e soci potrebbero proporre uno scambio con Andrea Conti, con conguaglio a favore del Bologna. ll terzino italiano è attualmente in prestito al Parma ma senza salvezza da parte dei ducali non verrebbe riscattato, tornando così alla base in cerca di una nuova collocazione, che a quel punto potrebbe essere anche il rossoblù dei felsinei.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 冨安健洋/Takehiro Tomiyasu (@tomiyasu.t)