Milan, Maldini con le mani legate: offerta da capogiro

Il Milan, alla prese con una grande emergenza difensiva in corso, potrebbe già in questo calciomercato invernale chiudere per un colpaccio proprio in difesa.

Il Milan anche in questa prima parte di stagione si sta confermando come uno dei club più competitivi della Serie A, competizione nella quale attualmente è la prima inseguitrice dell’Inter capolista. Il club rossonero però in questa annata sta dovendo fare i conti con un problema che rischia di compromettere irrimediabilmente la stagione rossonera: gli innumerevoli infortuni rimediati dalla squadra di Pioli.

Calciomercato Milan mega offerta gennaio Botman 40 milioni euro Lille
Paolo Maldini © LaPresse

Il danno più grave però il Diavolo lo sta accusando in difesa, dato che ad oggi due dei perni difensivi del Milan, Kjaer e Tomori, sono costretti fermi ai box. Il danese, con la rottura del crociato rimediata a dicembre, ha praticamente già chiuso la sua stagione in rossonero, mentre il classe ’97 ha da poco subito una lesione al menisco che lo costringerà ad un’operazione chirurgica e ad almeno un mese di stop. Il club rossonero è ora alle prese con una vera e propria emergenza difensiva, e proprio a tal proposito Maldini potrebbe essere costretto a compiere un colpaccio di mercato già in questo mese di gennaio.

LEGGI ANCHE >>> Tutti stregati da Roback: addio Milan e colpo salvezza

Calciomercato Milan, Maldini non ha scelta: offerta shock per Botman

Calciomercato Milan mega offerta gennaio Botman 40 milioni euro Lille
Sven Botman in azione contro il Milan © LaPresse

Situazione tragica per il Milan, che in uno dei periodi più importanti della stagione deve fare i conti con la perdita per infortunio di entrambi i difensori centrali titolari. La dirigenza rossonera, che già prima dello stop di Tomori era impegnata nella ricerca di un altro difensore, è così costretta a dover concludere in questo mese di gennaio per l’arrivo di un altro profilo in difesa.

LEGGI ANCHE >>> Coppa Italia decisiva per l’esonero, scelta fatta: scoppia la rivolta

Uno dei principali obiettivi del Milan da diverso tempo è senza ombra di dubbio Sven Botman. Il classe 2000 del Lille è infatti una delle più grandi sorprese di questa prima parte di stagione, nella quale ha già realizzato 17 presenze totali condite da 1 gol e 1 assist, confermandosi come un titolarissimo del club francese, e divenendo presto uno dei profili di mercato più interessanti in circolazione.

Inizialmente l’intenzione del club rossonero era quella di portare il talento olandese a Milano in estate, ma dopo l’infortunio di Tomori, Maldini e Massara potrebbero optare per la chiusura dell’accordo già in questo calciomercato invernale, con Botman che approderebbe in rossonero tramite la formula del prestito con obbligo di riscatto fissato a oltre 40 milioni di euro. Riuscirà il Milan ad affondare per il classe 2000?

Previous articleInter spiazzata, Perisic ha scelto: Inzaghi deluso
Next articleFederica Nargi, il bottone sta per saltare: fuori la scollatura – FOTO