Maldini blocca il mercato: un solo addio, ecco chi parte

Un solo addio in questa sessione di calciomercato invernale per il Milan di Paolo Maldini. Il dirigente rossonero ha preso una decisione sulla squadra volendo puntare sulla rosa a disposizione di Stefano Pioli. Si era parlato di diverse possibili partenze in inverno ma sarà solo uno a fare le valigie.

In casa Milan si continua a seguire con attenzione la situazione relativa al calciomercato ma la scelta di Paolo Maldini pare fatta. Sarà un solo calciatore a salutare Milanello durante il mese di gennaio con il club che sta cercando una nuova sistemazione a chi non rientra nei piani di Pioli.

Calciomercato Milan, una sola cessione
Maldini

Milan, la scelta di Maldini sulla rosa a disposizione di Pioli

La sconfitta in Coppa Italia contro il Torino, che ha dato seguito al deludente pareggio casalingo contro la Roma, ha innervosito la situazione in casa Milan. Stefano Pioli ha deciso infatti di mandare la squadra in ritiro in vista della partita di Lecce con il club che nel frattempo ha ragionato su quello che sarà il futuro di diversi giocatori. Dopo diverse voci relative alle uscite in casa rossonera, Maldini e Massara hanno deciso di puntare sulla rosa a disposizione. Stesso discorso per il mercato in entrata con nessun acquisto previsto entro la fine di gennaio non volendo andare a modificare l’assetto del club. Non verrà acquistato nessun altro portiere e si aspetterà il ritorno a pieno regime di Mike Maignan, previsto per l’inizio di marzo.

Calciomercato Milan, solo Bakayoko in uscita dai rossoneri

Chi dovrebbe lasciare il Milan nei prossimi giorni sarà Bakayoko. Arrivato nell’estate del 2021, il francese classe 1994 non è riuscito a replicare le prestazioni offerte sotto la guida di Gattuso. Il mediano non è mai entrato nelle rotazioni di Pioli che lo ha impiegato con il contagocce. La sua situazione contrattuale è però complicata. Il giocatore è in prestito dal Chelsea che lo ha girato ai rossoneri per 24 mesi. L’intenzione del Milan sarebbe quella di terminare in anticipo il prestito puntando a trovare un nuovo club al giocatore. Rossoneri e londinesi dovranno infatti trovare una nuova sistemazione all’ex Monaco per lasciarlo andare via da Milanello.

Bakayoko Milan, cessione in vista
Bakayoko © LaPresse

Nel caso in cui dovesse concretizzarsi l’addio di Bakayoko, la dirigenza del Milan potrebbe pensare ad un colpo last minute. Resterà invece al Milan Yacine Adli con il classe 2000 che vuole cercare di conquistare spazio alla corte di Pioli che per ora preferisce anche Vranckx a lui. Per quello che riguarda il mercato in entrata si pensa sempre ad un’ala destra offensiva anche se appare impossibile l’acquisto di Ziyech per le richieste del giocatore.

Previous articleFerrari, la nuova polemica: il 2023 parte nel peggiore dei modi
Next articleCaos Inter, non ne possono più: “Esonerate Inzaghi”