Sembrava del Milan ma piomba la Juve: che sgarbo

A tre mesi dalla conclusione della stagione già imperversa il Mercato. Il Milan sembra aver concluso già un’affare in vista della prossima stagione. Sembra, perchè ad insidiare la trattativa c’è la Juventus. 

Il Milan per lo Scudetto, la Juventus per la Champions e, forse, anche per qualcosa di più. Le due “strisciate” saranno protagoniste, insieme ad Inter e Napoli di un finale di stagione pazzesco. In 7 punti sono racchiuse 4 squadre e la classifica è talmente corta che anche l’Atalanta potrebbe rientrare dopo qualora dovesse vincere il recupero con il Torino. Nel frattempo, comincia a imperversare anche il mercato estivo che potrebbe vedere Milan e Juventus contendersi un obiettivo.

Milan
© LaPresse

Uno Scudetto incerto

Il campionato è più incerto che mai. Sarebbe più giusto utilizzare il termine indecifrabile. In testa i giochi sono tutt’altro che decisi. A dieci giornate dal termine con oltre 30 punti ancora a disposizione sono 4 le squadre che possono seriamente giocarsi la vittoria del titolo. Il Milan è al momento a condurre la graduatoria, ma l‘Inter dovesse battere il Bologna nel recupero della prima giornata di ritorno, scavalcherebbe i cugini. Poco più indietro, invece, c’è il Napoli che continua a tallonare le posizioni di testa. I partenopei sono partiti con altre velleità. Gli azzurri puntano alla qualificazione in Champions come la Juventus e così come fanno i bianconeri, sperano anche in qualcosa di più. Nulla è precluso anche pe l’Atalanta, anche se ha un ritardo maggiore rispetto alle altre.

Milan, la Juventus insidia l’affare Botman

A Gennaio il Milan ha portato a casa dal mercato solo Marko Lazetic. Il giovane attaccante serbo, proveniente dalla Stella Rossa, è stato inserito nella rosa nonostante la sua carta di identità riporti alla voce anno di nascita la cifra 2004. Il baby bomber, però, è stato l’unico colpo effettivo. Infatti, Paolo Maldini ha sfruttato la finestra invernale di calciomercato per portarsi in avanti con il lavoro per Giugno.

Botman
Botman in un duello di gioco con Ibrahimovic. © LaPresse

In tal senso, il direttore dell’area tecnica rossonera ha discusso con diversi club per alcuni obiettivi che potrebbero fare al caso della squadra di Stefano Pioli. Uno di questi è Sven Botman. Il difensore olandese classe ’98 è stato opzionato dai rossoneri per Giugno. Il Lille non ha concesso al Milan di prelevare il centrale a metà stagione. A rendere l’affare più complicato, però, dall’inserimento nella trattativa della Juventus. Il club bianconero è anch’esso a caccia di un difensore centrale. Botman rappresenta il profilo ideale richiesto da Massimiliano Allegri.

Previous articleBarrow, addio Bologna: colpo Champions in Serie A
Next articleCristina Buccino, allenamento bollente e scollatura da impazzire – VIDEO