Calciomercato, Milan gelato: l’annuncio di Calhanoglu

Intervenuto ai microfoni di un’emittente turca all’aeroporto di Istanbul, Calhanoglu ha aperto ad un futuro al Galatasaray. L’annuncio 

Fatta per Calhanoglu, rinnovo a un passo
Hakan Calhanoglu, centrocampista Milan © Getty Images

È tornato alla vittoria il Milan, che ieri pomeriggio ha battuto, non senza difficoltà un’ottima Fiorentina. La compagine di Pioli ha portato a casa il risultato pieno grazie allo splendido gol del definitivo 2-3 firmato da Hakan Calhanoglu che ha così trovato il primo centro su azione del suo campionato, rompendo un lungo digiuno. Il trequartista turco è dunque tornato finalmente a brillare proprio a margine della sosta per le nazionali che lo vedrà prossimamente impegnato con la sua Turchia. Al rientro a Milano ci sarà poi da guidare il rush finale della compagine allenata da Stefano Pioli, con un occhio sempre fisso al futuro incerto. Il contratto di Calhanoglu scadrà infatti al termine dell’attuale stagione il rinnovo tarda ad arrivare.

LEGGI ANCHE >>> Milan, nuovo capitano: la fascia cambierà proprietario

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, doppio ritorno dall’Atalanta

Calciomercato Milan, Calhanoglu al Galatasaray: c’è l’apertura

La scadenza attualmente è fissata al 30 giugno prossimo per l’accordo di Calhanoglu che intanto è volato in patria per rispondere alla chiamata del commissario tecnico. Intercettato dall’inviato all’aeroporto di Istanbul dell’emittente nazionale ‘A Spor’ si è soffermato, oltre che sui prossimi impegni della Turchia, anche su un suo eventuale ritorno in patria, proprio al ‘suo’ Galatasaray: “Il Galatasaray, spero di giocarci in futuro, perché no? Ho un tatuaggio che dice tutto: la figura di un leone, che dimostra quanto io sia tifoso di questa squadra sin da bambino”.

Mentre il Milan dal canto suo lavora ed è fiducioso per il buon esito delle trattative relative al rinnovo contrattuale, Calhanoglu apre ad un futuro prossimo anche nella sua squadra del cuore.