Calciomercato Milan, chiusura per il bomber entro 48 ore: ma c’è anche il piano B

Il Milan è pronto a chiudere per il bomber entro 48 ore: scopriamo di chi si tratta e i dettagli della trattativa in corso.

Milan chiusura 48 ore Giroud parametro zero Dzeko
Maldini e Massara © Getty Images

Maldini e Massara in questa sessione di calciomercato estivo, che ufficialmente inizierà il primo luglio, stanno lavorando sodo per investire al meglio i fondi rossoneri nel mercato in entrata, in modo da consegnare a mister Pioli una squadra in grado di lottare su tre competizioni contemporaneamente.

Uno dei fronti da rinforzare maggiormente in vista della prossima annata sarà sicuramente il reparto offensivo. Inoltre, l’infortunio rimediato da Zlathan Ibrahimovic nel match contro la Juventus, sembra più grave del previsto, e il Milan è deciso a chiudere entro 48 ore per l’arrivo del centravanti a Milano…

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, c’è l’accordo e la cifra per la cessione del rossonero

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, scippo di Paratici all’Inter: caccia al bomber

Milan-Giroud, chiusura entro 48 ore: spunta anche l’alternativa

Milan chiusura 48 ore Giroud parametro zero Dzeko
Olivier Giroud con la maglia della nazionale francese © Getty Images

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, l’attaccante del Chelsea, Olivier Giroud e il Milan, sarebbero vicini a trovare un’intesa definitiva sul contratto del giocatore. Infatti, la distanza tra domanda e offerta sarebbe minima (3,5 milioni offerti contro i 4 richiesti dal classe ’86), e inoltre in soccorso del Milan ci sarà il Decreto crescita, che gli permetterà di risparmiare il 50% sulle tasse.

Però il giocatore dovrà prima liberarsi dal Chelsea, dato che ha un contratto che lo lega ai blues fino al 2022, e dato che il Milan non ha nessuna intenzione di riconoscere una cifra al club inglese per il francese, e quindi l’affare si effettuerà solo a parametro zero. Infine, secondo quanto riportato da Sky Sport, in caso la trattativa dovesse saltare, vi sarebbe anche l’ipotesi Dzeko, che ad ora però è solo un’idea.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Olivier Giroud (@giroud918)