Home Calciomercato Lazio, il nuovo tecnico è già a Roma ma non è Sarri

Lazio, il nuovo tecnico è già a Roma ma non è Sarri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:23
CONDIVIDI

Mercato Lazio, riprende quota Italiano: l’allenatore è a Roma ed ha 48 ore per dare una risposta allo Spezia

Streaming Spezia-Chievo
Vincenzo Italiano © Getty Images

La Lazio è l’ultima delle squadre d’alta classifica italiane a non aver scelto l’allenatore. Dopo l’addio ad un certo punto inatteso di Simone Inzaghi, andato poi all’Inter, Lotito e Tare sono alle prese con la scelta della prossima guida tecnica. Sarri affascina penando a quel gioco e alla Lazio di un tempo, quando Zeman divertiva il pubblico di fede biancoceleste. I contatti ci sono stati e Sarri ha la volontà di andare alla Lazio. Le condizioni economiche imposte da Lotito sono tuttavia stringenti per un tecnico come Sarri ormai arrivato a livelli alti anche sotto il profilo economico.

Lazio, Sarri il sogno e Italiano la realtà

Ecco perchè la Lazio sta guardando anche altre possibilità. Su tutte l’alternativa più fattibile è quella di Vincenzo Italiano. L’allenatore è a Roma e in pochi credono sia nella Capitale in gita.

Leggi anche > Lazio, non solo Sarri

Intanto l’addetto di mercato Schira afferma, come riportato a lalaziosiamonoi, che Italiano ha preso del tempo per decidere alla sua società. Un segnale chiaro che qualcosa si sta muovendo. “Lo Spezia attende entro 48 ore la risposta di Vincenzo Italiano all’offerta di rinnovo fino al 2023 con opzione al 2024 e ritocco dell’ingaggio dagli attuali 600mila a 1 milione di euro a stagione. Per il tecnico cercato da altri tre club un ruolo da allenatore/manager in Liguria”. 

Leggi anche > Ufficiale, Aguero al Barcellona

Lo Spezia, quindi, non resta a guardare e rilancia, consapevole che il tecnico è molto richiesto sul mercato. Tra qualche giorno la Lazio scioglierà le riserve. Le ragioni economiche dovrebbero portare il club a scegliere Italiano anche se la pista Sarri rimane un progetto dal grande fascino.

Sarri offerta Sassuolo
Maurizio Sarri © Getty images