Calciomercato Juventus, ultim’ora Ronaldo: svolta decisiva

Il futuro di Cristiano Ronaldo è l’argomento di calciomercato che sta tenendo sulle spine i tifosi della Juventus in questi ultimi giorni di agosto. Dall’Inghilterra parlano di un Manchester City intenzionato a confermare lo stesso stipendio che il calciatore percepisce in bianconero. L’affare appare più vicino alla conclusione.

Calciomercato Juventus, Ronaldo
Ronaldo © Getty Images

Calciomercato Juventus, Ronaldo verso il City

L’addio di Cristiano Ronaldo alla Juventus potrebbe consumarsi durante gli ultimi giorni di agosto. La punta portoghese appare sempre più vicina al passaggio al Manchester City che, stando a quanto affermato in Inghilterra, sarebbe intenzionato a riconoscere al cinque volte Pallone d’oro lo stesso stipendio guadagnato alla Juventus. Una svolta che avvicina la punta al ritorno in Premier League anche se ora i due club dovranno trovare un’intesa sul costo del cartellino con i bianconeri che chiedono circa 29 milioni di euro per lasciarlo partire.

LEGGI ANCHE >>> Sorteggio Champions, urna da brivido per le italiane: incroci da brivido

Juventus, Ronaldo verso l’addio: quale sostituto

Nel caso in cui dovesse realmente andare in porto la cessione dell’attaccante classe 1985 al Manchester City, la Juventus dovrebbe trovare nel giro di poche ore un sostituto all’altezza per regalare a Massimiliano Allegri una nuova punta. I nomi che circolano sono quelli del PSG come Sarabia ed Icardi, oltre a Gabriel Jesus proprio del City che faticherebbe a trovare spazio alla corte di Guardiola. Un risparmio per la vecchia signora che le permetterebbe di tornare a rinforzare anche il centrocampo con Pjanic sempre nel mirino di Cherubini.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, ritorno di fiamma a centrocampo

Jorge Mendes, procuratore dell’attaccante portoghese, è arrivato intanto a Torino e sta continuando a lavorare per cercare una soluzione al futuro di Ronaldo. La volontà del giocatore è ormai chiara ed è quella di trasferirsi in Inghilterra al Manchester City che però continua a sperare di non dover pagare il cartellino della punta.

Previous articleCalciomercato Juventus, ritorno di fiamma a centrocampo
Next articleSorteggio Champions, simulazione da brividi: gironi di ferro per le italiane