Calciomercato, Pogba ha deciso: torna in Serie A

Il ritorno di Paul Pogba alla Juventus è un sogno che viene coccolato da tempo tra i tifosi bianconeri. Dalla Spagna arrivano novità sul futuro del giocatore francese che avrebbe messo la Serie A in cima alla lista dei desideri.

Sembra giunto al capolinea il secondo mandato di Paul Pogba al Manchester United. Il centrocampista francese non ha vissuto anni ricchi di soddisfazioni ai Red Devils come il suo ritorno faceva invece presagire. Tante critiche e qualche infortunio di troppo per il fenomeno ex Juventus che ha il contratto in scadenza 2022 e sembra ormai in procinto di non rinnovare andando via ancora una volta a parametro zero, dilapidando così l’enorme investimento fatto dallo United qualche anno fa.

Paul Pogba © LaPresse

Una situazione che da tanto tempo ormai fa sognare i tifosi della stessa Juventus, vogliosi di rivederlo al centro della mediana di Allegri. La concorrenza e gli interrogativi non mancano: fino a poco tempo fa la priorità di Pogba sembrava essere il Real Madrid ma l’addio di Zinedine Zidane, unito al fatto che Perez dovrebbe trattare con Raiola, sembrano aver cambiato le carte in tavola.

LEGGI ANCHE >>> Colpo di scena: panchina a Daniele De Rossi, accordo confermato

Calciomercato Juventus, sogno Pogba: ritorno possibile

Paul Pogba © LaPresse

Nella soap opera di Paul Pogba l’epilogo sembra avvicinarsi sempre di più e presto o tardi verrà presa una decisione definitiva. Intanto secondo quanto sottolineato da ‘Don Balon’, il francese avrà già deciso in via definitiva la sua prossima destinazione: Torino.

LEGGI ANCHE >>> Arisa, “la Dea si è risvegliata”: fuori tutto il lato A – FOTO

Il 6 dello United vorrebbe, a 28 anni, tornare nella squadra dove ha giocato il suo miglior calcio in carriera e guidare così la Juventus post-Cristiano Ronaldo per farla tornare ai fasti del recente passato. Si tratterebbe nel caso di un ritorno a parametro zero, viste le tante critiche, i botta e risposta con Raiola e le difficoltà di un rinnovo con lo United che sembra tutt’altro che percorribile.