Calciomercato Juventus: nuova pretendente per Rabiot

Calciomercato Juventus: ultime gare della stagione particolarmente delicate per i bianconeri, che si giocano la Champions League e l’ultimo trofeo rimasto a disposizione, la Coppa Italia. Dall’Europa che conta dipenderanno anche molte strategie del mercato in entrata. In uscita sicuri partenti.

Rabiot In tribuna
Adrien Rabiot della Juventus / © Getty Images

Vigilia di campionato infuocata in casa Juventus. I bianconeri ospiti domani alla Dacia Arena di Udine, contro una delle squadre più in forma del momento, per cercare di aggiustare la rotta dopo il mezzo passo falso di Firenze. Attorno alla squadra ormai si parla solamente di futuro e di mercato, fermo restando come entrambi dipendano molto dalla qualificazione alla prossima Champions League. Soprattutto le strategie in entrata sono strettamente legate all’Europa che conta, per quanto riguarda le uscite la situazione sembra invece piuttosto chiara.

Uno dei simboli del fallimento juventino è sicuramente Adrien Rabiot. Il centrocampista francese, arrivato a zero due anni fa dal PSG, non ha mai convinto a Torino nonostante le molte possibilità avute. I bianconeri possono registrare un’importante plusvalenza con lui, seguito con attenzione in Premier League.

Non solo l’Everton sul giocatore, si registra infatti anche l’interesse del Chelsea. A Londra c’è Tuchel che lo ha già allenato a Parigi e stima particolarmente.

Leggi anche–> Juve, le ultime di mercato 

Calciomercato Juventus, valutazione Rabiot

Calciomercato Juventus scambio Manchester United Van de Beek Rabiot Paratici
Nedved e Paratici © Getty Images

Sulle tracce del centrocampista ci sarebbe anche il Barcellona, che sfiorò il colpo Rabiot pochi mesi prima del suo arrivo alla Juventus. I bianconeri valutano il giocatore almeno 20 milioni di euro, e con la sua cessione le casse sarebbero sgravate dall’ingaggio di quasi 8 milioni che percepisce l’ex Psg.

Pirlo intanto continua a preparare la sfida di Udine di domani, nella quale probabilmente Rabiot si gioca un posto da titolare in ballottaggio con Bentancur. Le due squadre in campo con questi uomini?

UDINESE (3-5-1-1): Scuffet; Becao, Nuytinck, Bonifazi; Molina, De Paul, Walace, Arslan, Stryger Larsen; Pereyra; Okaka.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Arthur, Chiesa; Morata, Ronaldo.