Calciomercato Juventus, Allegri sorride: arriva il colpo in saldo

Calciomercato Juventus, bianconeri a caccia di rinforzi: si apre una possibilità interessante a costi contenuti per Allegri

La Juventus deve provare ad accelerare nuovamente sul mercato, a meno di due settimane dal via del campionato di Serie A. I bianconeri hanno l’obiettivo conclamato di tornare davanti a tutti, ma la rosa andrà ancora rinforzata. Gli acquisti fin qui effettuati sono di grande livello ma non sono sufficienti, e la situazione si è anche complicata con l’infortunio di Pogba.

Calciomercato Juventus, Allegri sorride: arriva il colpo a zero
Massimiliano Allegri © LaPresse

Calciomercato Juventus, a centrocampo cambia tutto: cosa succede dopo l’infortunio di Paul Pogba

Una brutta tegola, quella dello stop del francese, che con il passare dei giorni rischia sempre più di vedere la sua assenza prolungata a tutto il 2022. Il problema al menisco, nell’immediato, sembrava un fastidio di poco conto, o che comunque potesse obbligarlo a uno stop massimo di un mese e mezzo. Le successive diagnosi hanno aperto alla possibilità di doversi operare per risolvere il problema. Se si optasse per l’operazione più invasiva, lo stop si allungherebbe fino a far perdere a Pogba addirittura i Mondiali in autunno e farlo rientrare a gennaio. Ecco perché a centrocampo con ogni probabilità non basterà più prendere il solo Paredes come uomo d’ordine per completare il reparto, dopo l’addio di Ramsey e quello possibile di Arthur. Ma occorrerà trovare qualcuno che rimpiazzi Pogba fino al suo ritorno. La caccia è aperta a giocatori di qualità e le ipotesi non mancano. Allegri spera di essere accontentato al più presto, ci sono diverse piste e una di queste potrebbe portare a un vecchio pallino bianconero, che per di più potrebbe arrivare a costi decisamente contenuti.

Calciomercato Juventus, chance improvvisa per De Jong: le ultime da Barcellona

Calciomercato Juventus, Allegri sorride: arriva il colpo in saldo
Frenkie De Jong © LaPresse

A Barcellona, nella lista dei cedibili c’è Frenkie De Jong. L’olandese non ha accettato la proposta del Manchester United, unica società a presentarsi con una offerta credibile per il suo cartellino. Ecco perché, secondo ‘As’, i blaugrana stanno pensando di aprire a una cessione in prestito e non definitiva, pur di fare spazio in rosa, e nel monte ingaggi, per altri acquisti. La Juventus potrebbe pensarci in maniera concreta, anche se per ora non è andata al di là di qualche sondaggio informale. Stesso discorso per il Bayern Monaco. La tattica potrebbe essere quella di mettere il Barcellona alle strette e costringere addirittura i catalani a ‘proporre’ l’olandese con una formula di trasferimento agevolata, pur di ottenere il proprio obiettivo.

Previous articleMichela Quattrociocche, vestito aderente: lato ‘B’ mozzafiato
Next articleDiletta Leotta, camicetta aperta e scollatura incontenibile in vista