Svuotato l’armadietto e salutati i compagni: Inter, via il primo big

Si fa sempre più vicino il calciomercato estivo anche per l’Inter, che avrebbe già preso la decisione finale riguardante la cessione di un big: l’addio costa caro al club nerazzurro.

Si chiude una stagione comunque positiva per l’Inter, che nonostante i pesanti addii della scorsa estate di tre elementi chiave dell’ultima vittoria scudetto quali Hakimi, Lukaku e mister Antonio Conte, è riuscita a confermarsi con successo nell’élite del calcio italiano. Infatti, seppur il mancato ottenimento della famosa “seconda stella“, la squadra di Simone Inzaghi ha ottenuto la vittoria in finale di Supercoppa e Coppa Italia, arricchendo la bacheca del club con ben due trofei.

Calciomercato Inter addio Vidal risoluzione contratto 4 milioni euro Flamengo
F.C. Inter © LaPresse

Nonostante la stagione appena conclusa, la dirigenza nerazzurra sarebbe al lavoro già da diversi mesi per programmare al meglio la prossima sessione di calciomercato, nella quale sarà fondamentale rendere ancora più competitiva la rosa del club. Al netto dei diversi possibili arrivi in vista, Marotta avrebbe anche già stilato una prima lista dei giocatori in partenza, con un profilo in particolare che ha già le valigie in mano.

Calciomercato Inter, deciso il futuro di Vidal: l’addio del cileno costa caro ai nerazzurri

Calciomercato Inter addio Vidal risoluzione contratto 4 milioni euro Flamengo
Arturo Vidal © LaPresse

Uno dei reparti dell’Inter che più potrebbero mutare in vista del prossimo calciomercato estivo pare proprio essere il centrocampo. Ai sempre più sicuri partenti che andranno in scadenza di contratto a giugno, quali Vecino e Perisic, si aggiunge anche Arturo Vidal. L’ex Juventus infatti, dal suo approdo al club nerazzurro nel 2020, non è mai riuscito a convincere appieno con le proprie prestazioni, confermando lo stato di forma in calando già messo in mostra al Barcellona.

Anche in questa stagione il cileno, nonostante le ben 41 presenze totali, non è stato in grado di ritagliarsi un ruolo di primo piano all’interno della formazione di Simone Inzaghi, che in questo finale di campionato gli ha concesso appena 119 minuti di gioco nelle 7 partite conclusive di Serie A. Il classe ’87 non sarebbe per nulla soddisfatto di questo suo impiego con il contagocce, e secondo quanto riportato da Tuttosport pare essere sempre più vicina la risoluzione del contratto del giocatore, in scadenza nel 2023, che riceverà una buonuscita di circa 4 milioni di euro.

Vidal quindi in estate si ritroverà svincolato, seppur per poco, in quanto sarebbe ad un passo la concretizzazione del matrimonio tra il centrocampista e il Flamengo, in contatto da mesi con l’attuale giocatore nerazzurro, già pienamente deciso ad approdare nel club brasiliano. Sarà in grado Beppe Marotta di sostituire con successo queste molteplici partenze in vista?

Previous articleFederica Pacela, scollatura da infarto e perizoma nello specchio: capolavoro
Next articleLaura Barriales infiamma il premio ‘Fair Play’, vestito e tacchi piccanti