Calciomercato Inter, Umtiti e non solo: big e cessioni illustri in arrivo

Calciomercato Inter, Umtiti e non solo: big e cessioni illustri in arrivo

Calciomercato Inter Conte
Getty IMages

L’Inter continua ad osservare il mercato in maniera oculata. Dalla difesa all’attacco, sono tanti i nomi ancora in ballo sul fronte arrivi e cessioni. Tra questi c’è Samuel Umtiti, fuori dai piani del Barcellona e dal progetto tecnico. Secondo ‘France Football’, i ripetuti problemi fisici hanno indotto il club a privarsene: qualora dovessero arrivare delle offerte giudicate importanti, il campione del mondo lascerà la Catalogna. I nerazzurri sono alla finestra anche e soprattutto in funzione di un possibile addio di Skriniar, conteso da mezza Europa. Sempre rimanendo in ottica difesa, la conferma di Perisic mette in stand-by l’affare Emerson Palmieri: il croato potrebbe diventare il jolly della sinistra in caso di necessità, sempre che alcune dinamiche di mercato (nello specifico il possibile scambio con la Roma per avere Dzeko, tornato prepotentemente di moda dopo la rinuncia della Juventus) non inducano i nerazzurri a riaprire l’operazione con il Chelsea. Capitolo centrocampo: l’arrivo di Arturo Vidal impone delle cessioni nel reparto. Brozovic ed Eriksen sono da tempo accostati all’addio per fare cassa e puntare Kanté. Se il croato è nel mirino del Psg per 40 milioni, il danese può partire per almeno 30 milioni, cifra stimata in base alle spese varie sostenute tra indennizzi, stipendio e commissioni varie per il suo arrivo dal mese di gennaio.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Inter, assalto dalla Francia: maxi offerta

Calciomercato Inter, Umtiti e non solo: big e cessioni illustri in arrivo

Tra gli altri, potrebbe salutare l’Inter anche Antonio Candreva: l’ex capitano della Lazio è sempre più vicino alla Sampdoria che potrebbe prenderlo per circa 3 milioni di euro. L’addio di Candreva spinge a Milano Matteo Darmian, per il quale è tutto fatto ormai da tempo. Vicini agli addii anche Asamoah e Nainggolan: il ghanese potrebbe dire addio a costo zero con allegata risoluzione del contratto, mentre per il belga Giulini non è disposto a prenderlo per i 15 milioni richiesti; l’affare si può fare per un prestito con diritto o obbligo di riscatto ma l’Inter, al momento, non ci sente. Intanto lo Spezia sta premendo per avere in prestito Agoume.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Juventus, duello con l’Inter: ritorno di fiamma

Previous articleElisa De Panicis senza reggiseno, la foto esalta i fan
Next articleEva Henger, il video in piscina è bollente