Home Calciomercato Calciomercato, rivoluzione Inter: addio a Conte e Marotta

Calciomercato, rivoluzione Inter: addio a Conte e Marotta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:21
CONDIVIDI

All’interno dell’Inter il futuro dei principali autori del successo di questa stagione non sarebbe per nulla scontato: scopriamo le loro possibili destinazioni e i dettagli in merito.

Regalo dalla Lazio
Antonio Conte (Getty Images)

Anche ieri sera l’Inter ha fornito l’ennesima prova di forza contro il Napoli, ed è ora indirizzata sempre più verso uno storico scudetto che andrebbe a strappare, dopo 9 stagioni di permanenza, dalla maglia della Juventus. I meriti di questa impresa vanno all’incredibile squadra nerazzurra, che possiede straordinari singoli, e che fa del lavoro di gruppo la propria forza fondamentale, e ovviamente a tutta la società nerazzurra.

In primis al tecnico Antonio Conte, che al termine della scorsa turbolenta estate, decise di risposare il progetto nerazzurro, mostrando le grandi cose che già si erano viste la scorsa stagione, escludendo lo scivolone in Champions League. Un altro protagonista è l’amministratore delegato dell’Inter, Giuseppe Marotta, che ha saputo trasformare in poco tempo la squadra con grandi acquisti e operazioni di mercato azzeccate in pieno. Ora però il loro futuro in nerazzurro sarebbe in forte bilico.

LEGGI ANCHE >>> Proposta shock: esclusione a sorpresa di Inter, Juve e Milan

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, terremoto Tottenham: esonerato Mourinho

Conte in Premier e Marotta alla Juventus?

Beppe Marotta
Beppe Marotta © Getty Images

Lo stesso Conte infatti, nel post-partita di ieri sera ha lasciato presagire qualche possibile cambiamento importante. Inoltre, anche secondo Marco Tardelli, la posizione del tecnico salentino sarebbe in bilico, e a La Domenica Sportiva ha dichiarato: “Conte potrebbe andare via a fine campionato dall’Inter. Ci sono diverse richieste dalla Premier League che possono far gola ad Antonio”.

Per quanto riguarda la posizione di Marotta invece, si vocifera di un suo possibile e clamoroso ritorno alla Juventus. Su ciò si è espresso il giornalista Ciro Venerato, che ha dichiarato: “L’incertezza societaria all’Inter, potrebbe generare il possibile addio di Marotta; John Elkann resta un suo grande stimatore. Queste parole fanno trovare nuovamente d’accordo il precedentemente citato Marco Tardelli, che sempre in trasmissione afferma anche che la Juventus sbagliò a mandare via Marotta, e che un suo ritorno in bianconero potrebbe avere un esito positivo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Antonio Conte (@antonioconte)