Calciomercato Inter, non solo Onana: Marotta ha deciso

L’Inter ha trovato l’accordo con il portiere dell’Ajax. Le novità per la porta nerazzurra non sono finite. Marotta ha già deciso.

Calciomercato Inter, non solo Onana: Marotta ha deciso
© LaPresse

Il pareggio con il Milan nel derby ha rappresentato un’occasione persa per l’Inter per poter accorciare in classifica nei confronti dei rossoneri. Il rigore parato da Tatarusanu a Lautaro Martinez ha congelato il gap tra le due compagini. La distanza tra Milan e Inter è rimasta a 7 punti. Ciò che ha mostrato il derby è che sia Milan che Inter  sono allo stesso livello. Sono pochi i difetti evidenziati dalle due compagini. C’è anche da sottolineare il fatto che i rossoneri hanno tenuto testa ai campioni d’Italia nonostante le assenze. L’Inter, al contrario, ha dimostrato di soffrire un po’ senza l’aiuto Edin Dzeko. L’uscita dal campo del centravanti bosniaco, infatti, ha fatto sì che la squadra abbassasse il baricentro dando il fianco alle ripartenze del Milan che avrebbe avuto la possibilità di completare la rimonta nei confronti dei cugini. Handanovic ed un palo hanno evitato che ciò accadesse. Marotta sta lavorando per regalare a Simone Inzaghi un nuovo rinforzo per l’attacco che possa avere caratteristiche simili a quelle di Dzeko. Nel frattempo, pero, l’AD nerazzurro è concentrato anche su un altro obiettivo: dare all’Inter un portiere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>> Terremoto Juventus, Allegri nel mirino: “Da terza categoria”

Calciomercato Inter, non solo Onana: Marotta ha deciso

Infatti, Onana a partire da Giugno sarà il nuovo estremo difensore dell’Inter. Il portiere dell’Ajax andrà in scadenza e l’Inter lo metterà sotto contratto. Il camerunense, però, non sarà il solo innesto in porta. Secondo “Tuttosport“, Marotta sarebbe intenzionato ad offrire ad Handanovic un contratto da “secondo portiere”. L’idea di Marotta è quella di avere un reparto portieri come quello avuto dalla Juventus fino allo scorso anno con Buffon ad essere la prima alternativa di Szczesny.