Lo vuole l’Inter ma irrompe il Barcellona | Via a zero

Pioggia di critiche per Samir Handanovic che non sembra offrire più le stesse garanzie del passato. L’Inter pensa all’erede per il prossimo anno ma irrompe un’altra big 

Simone Inzaghi ©Getty Images

Alla luce dell’età avanzata di Samir Handanovic, l’Inter e la sua dirigenza sono da tempo al lavoro sull’eredità del portierone sloveno che nelle ultime annate ha calato leggermente il proprio rendimento. Non sono mancate infatti le critiche al capitano nerazzurro, soprattutto dopo la seconda parte dello scorso campionato e l’inizio di quello attuale. I 37 anni iniziano a farsi sentire e Marotta e soci lavorano alla sua successione. Al netto di alcuni profili provenienti dalla Serie A, l’Inter pensa soprattutto al suggestivo Andrè Onana, camerunense in scadenza di contratto con l’Ajax che dovrebbe risultare un autentico affare a costo zero.

LEGGI ANCHE >>> Diritti tv Serie A, ora DAZN trema: può cambiare tutto

LEGGI ANCHE >>> Elisabetta Canalis, la scollatura batte quella di Diletta Leotta – FOTO

Calciomercato Inter, Onana per il dopo Handanovic ma spunta anche il Barcellona

Onana difficilmente rinnovare infatti il contratto in scadenza 2022 anche se l’allenatore del club, Erik Ten Hag alla stampa olandese ha detto: “L’Ajax vuole prolungare il suo contratto, gli ho consigliato io personalmente di farlo. Per ora lui non ha accettato e nessun dialogo per la sua cessione è andato a buon fine”. Fase di stallo quindi per l’Ajax che dovrebbe perderlo a parametro zero. A rompere le uova nel paniere dell’Inter potrebbe però essere il Barcellona. Stando infatti a quanto rivelato dal ‘Mundo Deportivo’, Onana sarebbe stato monitorato anche dai blaugrana, che lo conoscono peraltro molto bene: il camerunense ha infatti fatto le giovanili in Catalogna.

Il Barça fiuta il colpo a parametro zero, e per costi ed età seguirebbe la scia del progetto iniziato questa estate con i vari Garcia e Depay e l’addio di Messi. L’Inter ci spera ma ora deve fare attenzione al Barcellona.