Inter, lo storico avversario si avvicina: tifosi divisi

Scenari di mercato imprevisti in vista per l’Inter, tentata da una mossa del Barcellona: la proposta inattesa di scambio

Tra alti e bassi, l’Inter prova ancora a ritagliarsi un ruolo da protagonista in questa stagione. L’accenno di rimonta in classifica sul Napoli capolista, dopo la vittoria contro gli azzurri nello scontro diretto, ha perso un pizzico di slancio dopo il pari con il Monza che ha fatto perdere nuovamente due punti nel confronto a distanza. Ma i vicecampioni d’Italia provano a tenersi in linea di galleggiamento, il -10 è duro da recuperare ma non è ancora una sentenza definitiva con un intero girone di ritorno davanti. Certo ci sarà anche da vedersela con Juventus e Milan.

Calciomercato Inter, arriva l'avversario
Inzaghi © LaPresse

Inter, mercato in entrata per ora fermo: ma gli scenari possono cambiare di colpo

Nel frattempo, occhi sempre puntati sul calciomercato, anche se per il momento la priorità, più che effettuare acquisti, è un’altra. Se sul campo il mirino è sull’imminente match di Supercoppa italiana contro il Milan, che mette in palio comunque la si veda un trofeo, è un appuntamento prestigioso ed è un derby dunque sempre molto sentito, al di fuori la società si sta occupando attualmente in maniera principale del tentativo di rinnovo a Milan Skriniar. Rinnovo che per il momento non è ancora avvenuto, la risposta definitiva dello slovacco all’ultima proposta del club si fa attendere e a questo punto lo farà ancora per qualche giorno. Per ora, su altri fronti, tutto tace, ma non è detto che il mercato in entrata non possa subire, al ritorno dall’Arabia Saudita, negli ultimi dieci giorni, una accelerazione poderosa. Anche perché il Barcellona si sta facendo avanti con una proposta pazzesca.

Inter, la proposta indecente del Barcellona: ecco Kessie, scambio con un big nerazzurro

Inter, il Barcellona si fa avanti: che scambio
Franck Kessie © LaPresse

Nel mirino dell’Inter c’è sempre Franck Kessie, giocatore sempre molto apprezzato da Marotta e che potrebbe tornare in Serie A. D’altro canto, i blaugrana sono alla ricerca della miglior soluzione per l’ivoriano, che non ha avuto l’impatto sperato. Ma Xavi ha avuto un’idea per sbloccare la situazione.

Secondo il tecnico catalano, l’erede spirituale ideale di Busquets sarebbe Marcelo Brozovic. Media italiani e spagnoli stanno parlando di questa ipotesi di scambio, che potrebbe anche tentare i nerazzurri. Brozovic in questi anni si è ritagliato un ruolo fondamentale, ma l’abbassamento di Calhanoglu in cabina di regia e la crescita di Asslani come alternativa potrebbero anche far sì che l’Inter decida di cambiare la morfologia del suo centrocampo.

Previous articleSerie A, altro esonero in vista: arriva l’ultimatum
Next articleCarolina Stramare senza veli sotto la giacca, toglie il respiro