Calciomercato Inter, addio Eriksen: il club ha deciso

CALCIOMERCATO INTER, ERIKSEN SALUTA GIÀ A GENNAIO? LA SITUAZIONE – Il matrimonio tra l’Inter ed Eriksen pare essere già giunto a conclusione. Il trequartista danese, arrivato lo scorso gennaio per oltre 20 milioni di euro, non è mai riuscito a giustificare la spesa sostenuta per lui, a maggior ragione se consideriamo che stava andando in scadenza di contratto. Conte non ce l’ha fatta a mettere il danese al centro del suo piano tattico, tanto che ben presto l’ex Tottenham si è ritrovato ai margini della rosa, a ricoprire un ruolo da comparsa.

Dal ritiro della sua nazionale Eriksen non le ha mandate a dire al suo mister, gettando ulteriori ombre sul suo futuro a Milano. Futuro in nerazzurro che sembra sempre più incerto con il ‘Corriere dello Sport’ di oggi che definisce come ‘sicuro’ l’addio del centrocampista.

Leggi anche–> Inter, le ultime di mercato 

Inter, Marotta studia il piano per la cessione

Eriksen
Eriksen © Getty Images

L’Inter non vuole registrare un’eccessiva minusvalenza dalla cessione del danese. Il giocatore si è svalutato negli ultimi mesi, complice lo scarso impiego di Conte, ma rimane comunque un calciatore dalla grande classe e dal valore internazionale.

Marotta e Zhang escludono l’ipotesi del prestito ma non sono molte le squadre che possono permettersi lo stipendio, di oltre 7 milioni, del fantasista danese. Si parla di Manchester United e Arsenal, occhio però all’ipotesi Chelsea. Con il quale l’Inter ha in piedi anche il discorso Emerson Palmieri.

Eriksen, la sua avvenuta nerazzurra:

Previous articleCalciomercato Juventus, doppia chance per Pirlo: due centrocampisti nel mirino
Next articleTennis, ATP Sofia: Sinner-Pospisil streaming