Fuori Scamacca, dentro il bomber nerazzurro: ecco la mossa del Sassuolo

Pochi dettagli ma Gianluca Scamacca presto vestirà la maglia del West Ham, inseguendo le orme di Paolo Di Canio.

Il bomber romano è in procinto di firmare con il club inglese. Continua la storia dei bomber italiani che cercano fortuna in Inghilterra, più precisamente al West Ham. Non solo Di Canio, leggenda del West Ham: i vari Ogbonna, Borriello, Nocerino e molti altri hanno potuto indossare la maglia degli hammers.

Gianluca Scamacca, attaccante italiano
Gianluca Scamacca © LaPresse

Le 16 reti messe a segno questa stagione, hanno convinto il West Ham a sborsare circa 40 milioni di euro tra parte fissa e bonus, con il Sassuolo che avrà anche un 10% di clausola sulla rivendita del calciatore. Per l’attaccante romano dunque è tempo di lasciare l’Italia dopo le esperienza con Sassuolo e Genoa. Per lui non è la prima esperienza all’estero, dato che ha giocato nelle giovanili del PSV Eindhoven. Dopo l’Olanda, ecco il Sassuolo, con i neroverdi che lo prelevano per mezzo milione dal club olandese. Tanta gavetta tra il campionato primavera ed il prestito in Serie B all’Ascoli, poi la svolta. Il Genoa lo prende in prestito per la stagione 20/21 e lui non delude: 8 gol e 2 assist e salvezza conquistata per il club genoano. Quest’anno la consacrazione al Sassuolo con i fari puntati di mezza Europa su di lui. Sassuolo che non può essere che felice, dato che la vendita di Scamacca è sinonimo di plusvalenza. Ora l’avventura in Inghilterra e chissà se Di Canio non gli abbia dato qualche consiglio.

Sassuolo, ecco il tuo nuovo bomber: Scamacca è già un lontano ricordo

La stagione è ormai alle porte. Poco meno di 3 settimane e potremmo ritornare a vedere la Serie A in azione. Il Sassuolo dovrà far fronte alla pesante cessioni di Scamacca. Si cerca l’alternativa giusta, con il nome di Pinamonti che risuona nell’ambiente Sassuolo. I contatti con l’Inter vanno avanti, ma la concorrenza di Monza e soprattutto Atalanta è molto dura. Il Sassuolo dalla sua, data la grossa cifra che il West Ham ha sborsato per Scamacca, può mettere sul piatto un’offerta migliore, scatenando una possibile asta per Pinamonti.

Andrea Pinamonti, attaccante Inter
Andrea Pinamonti © LaPresse

Dopo l’ottima annata in prestito all’Empoli, Pinamonti è richiesto da tante squadre. L’Atalanta al momento sembrerebbe la squadra più avvantaggiata ma prima deve uscire Muriel. Ecco che si fa largo l’ipotesi Sassuolo, con gli emiliani che non hanno sondato solo lui come sostituto di Scamacca, dato che, stando a quanto raccolto dalla nostra redazione, i neroverdi stanno monitorando la situazione del gallo Belotti.

Previous articleCristina Buccino, il vestito è poco più di un reggiseno: visione piccante
Next articleWanda Nara, relax bollente e costume inesistente – VIDEO