Addio Milan, hanno scelto Leao: è lui il preferito

L’obiettivo del Milan è chiaramente quello di provare a proteggere lo scudetto vinto lo scorso anno. L’MVP della passata stagione è stato Rafael Leao, calciatore dal quale la compagine di Stefano Pioli non può prescindere, ma attorno al quale non mancano le voci in merito al futuro, tra un rinnovo ostico e le big estere che ci pensano. 

L’attacco del Milan, dal punto di vista della produzione e della pericolosità, è direttamente proporzionale rispetto alle prestazioni di Rafael Leao, MVP della scorsa Serie A e uomo simbolo del reparto offensivo di Pioli. I rossoneri dovranno rialzare la testa insieme alla propria stella nell’ultima gara prima della sosta, poi spazio al Mondiale e successivamente al futuro.

Bomba Alemany su Leao
Leao © LaPresse

Al Milan serve il migliore Leao: poi il futuro all’orizzonte

Dopo aver letteralmente trascinato il Milan nell’annata dello scudetto, Rafael Leao è finito ulteriormente sotto i riflettori, tra aspettative sempre più alte ad ogni partita, passando per le attenzioni dall’estero per quanto concerne il suo futuro, ad oggi legato ad un contratto in scadenza 2024 che andrà rinnovato per scongiurare brutte sorprese. Per il lusitano si cerca da tempo l’intesa per un prolungamento con giusto adeguamento economico anche se la situazione prevede diversi paletti ed ostacoli complessi da andare a superare. Invitabile dunque che le voci su di lui si inseguino esattamente come le critiche quando il rendimento non è proprio al top come in questo momento.

Una grossa fetta del gioco offensivo del Milan passa dai piedi e dalle accelerazioni di Leao, che quando non è in giornata evidentemente condiziona il gioco del ‘Diavolo’, che necessita dell’apporto della propria stella. Ultimamente il rendimento è calato sia per la squadra che per il calciatore e all’orizzonte resta l’ultima gara da giocare prima della sosta per il Mondiale, che l’MVP della scorsa Serie A giocherà col suo Portogallo. Poi ci sarà spazio ancora per parlare di futuro.

Calciomercato Milan, Alemany alla carica per Rafael Leao: da Barcellona provano il colpaccio

Bomba Alemany su Leao
Leao © LaPresse

Visto il contratto in scadenza 2024 difficile da rinnovare appare inevitabile registrare voci dall’estero sul destino di Leao. Secondo quanto evidenziato da ‘Fichajes.net’, non è un segreto che il Barcellona cercherà un nuovo attaccante di rilievo per la prossima annata, e tra i papabili obiettivi spicca proprio il portoghese del Milan, che sarebbe uno dei grandi favoriti della dirigenza capitanata da Alemany.

La direzione sportiva avrebbe posto Leao come alternativa preferita per accompagnare Lewandowski nella prossima stagione al Camp Nou, provando a far leva sul rinnovo difficile e sull’agente Jorge Mendes.

Previous articleFederica Nargi piccante, questa scollatura le tira un brutto scherzo
Next articleAffare in chiusura: Jorginho torna in Serie A dopo cinque anni