Addio Cagliari e colpo in Serie A: Joao Pedro va a giocare per la Champions

Joao Pedro, dopo ben otto stagioni consecutive tra le fila del Cagliari, sarebbe pronto a dire addio al club rossoblù: sarà sfida a tre in estate per accaparrarsi l’italo-brasiliano.

È buio totale in casa Cagliari. Il club rossoblù ha infatti collezionato l’ennesima sconfitta stagionale in Serie A, costata l’esonero a Mazzarri, e ad oggi occupa il 17esimo posto in classifica, con una Salernitana in piena forma pronta a compiere il definitivo sorpasso. Potrebbe rivelarsi già decisivo il prossimo match di campionato proprio contro il club granata, nel quale la formazione allenata dall’ormai ex tecnico della primavera Alessandro Agostini è chiamata ad un sussulto di orgoglio per evitare di concludere con una disastrosa retrocessione questa complicata annata.

Calciomercato Serie A colpo Champions Fiorentina Lazio Roma Joao Pedro Cagliari
Joao Pedro © LaPresse

Un giocatore a cui si può recriminare ben poco per l’annus horribilis di questo Cagliari è senza ombra di dubbio il capitano Joao Pedro, autore di ben 13 gol e 4 assist in 34 presenze di Serie A, e dimostratosi in più occasioni come uno dei pochi squilli positivi di questa squadra. L’italo-brasiliano sarebbe però destinato a lasciare la Sardegna in estate, con ben tre top club di Serie A già intenzionate ad affondare per il suo acquisto.

Calciomercato, Joao Pedro ai saluti: sfida a tre in Serie A per l’italo-brasiliano

Calciomercato Serie A colpo Champions Fiorentina Lazio Roma Joao Pedro Cagliari
© LaPresse

Joao Pedro è di fatto il giocatore più rappresentativo della storia recente del Cagliari, club nel quale milita dal lontano 2014, anche se in estate il matrimonio tra le due parti potrebbe clamorosamente interrompersi. Infatti, a maggior ragione in caso di retrocessione, e visto il contratto in scadenza nel giugno 2023, il classe ’92 avrebbe intenzione di cambiare aria nel prossimo calciomercato estivo, con diversi club molto interessati al suo profilo, visto l’ottimo rendimento soprattutto nelle ultime tre stagioni.

In pole position per la sua acquisizione troviamo proprio la Fiorentina, che, visto il riscatto di Piatek ancora in forte dubbio, avrebbe intenzione di virare su un attaccante esperto da affiancare a Cabral in vista della prossima stagione, con l’italo-brasiliano che sarebbe uno tra i profili prediletti dal club, visto il basso costo dell’operazione. La viola non avrà però vita facile per l’acquisizione del capitano cagliaritano, in quanto anche Roma e Lazio sarebbero fortemente interessate all’ex Palermo.

Infatti sia i giallorossi, alla ricerca di un rinforzo offensivo visto l’imminente addio di Mkhitaryan, che i biancocelesti, con l’obiettivo di trovare un vice-Immobile all’altezza, avrebbero intenzione di accaparrarsi Joao Pedro per i rispettivi attacchi, con entrambi i club pronti a fare concorrenza alla Fiorentina in estate. Quale squadra avrà la meglio per l’acquisizione del classe ’92?

Previous articleVestito tutto trasparente senza reggiseno: Lucia Javorcekova rovente
Next articleElisabetta Canalis, minigonna illegale e niente sotto il vestito