Masters 1000 Madrid, derby Berrettini-Fognini | È finita: il vincitore

Subito derby italiano tra Berrettini e Fognini al secondo turno dell’Atp Masters 1000 di Madrid. Super partita tra i due tennisti azzurri: l’epilogo 

Berrettini
Matteo Berrettini © Getty Images

Giornata tutta a tinte azzurre in quel di Madrid per l’Atp Masters 1000 della capitale ispanica. Di fronte Matteo Berrettini, che torna subito in campo dopo il successo ottenuto all’ATP 250 di Belgrado, e Fabio Fognini per un duello tutto italiano. Un derby che mette di fronte il portabandiera del tennis azzurro nella classifica ATP, ovvero Berrettini, quale occupa la decima piazza del ranking mondiale, contrapposto a Fognini, unico tennista azzurro ad aver vinto un Masters 1000.

LEGGI ANCHE >>> Tennis, Madrid: ufficiale, ecco l’avversario di Sinner al secondo turno

LEGGI ANCHE >>> Classifica ATP Sinner: batte Pella e sale, l’aggiornamento

“Non sono più il numero uno d’Italia, diversamente dall’ultima volta che ci siamo sfidati. Sarà interessante perché lui ha tutto da perdere e io non ho nulla da perdere”, aveva detto alla vigilia Fabio Fognini che in 35 minuti deve però cedere il passo a Berrettini in un primo set sempre in controllo il giocatore romano chiuso sul 6-3. Lo stesso Berrettini completa quindi l’opera nella seconda ripresa vinta con un perentorio 6-4 che chiude i conti regalandogli il passaggio del turno nella sfida tutta azzurra di oggi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Matteo Berrettini (@matberrettini)