Home Pronostici e Quote Serie A 32a giornata: programma, probabili formazioni e consigli quote del 14...

Serie A 32a giornata: programma, probabili formazioni e consigli quote del 14 aprile

CONDIVIDI
Arbitri Serie A
Pallone ©Getty Images

ROMA – La 32esima giornata di Serie A si aprirà nella giornata di domani con ben quattro anticipi. Due gli scontri salvezza in programma: Cagliari (29)-Udinese (33) e Genoa (35)-Crotone (27). Nel pomeriggio il Torino (45) non può permettersi errori in casa del Chievo Verona (29) per continuare a sognare l’Europa mentre in serata l’Inter (59) va a caccia del terzo posto contro l’Atalanta (48).

Serie A 32a giornata: programma, probabili formazioni e consigli quote del 14 aprile

Cagliari (3-5-2): Cragno; Romagna, Castan, Ceppitelli; Faragò, Barella, Cigarini, Ionita, Padoin; Sau, Pavoletti.
Udinese (3-5-2): Bizzarri; Nuytinck, Danilo, Samir; Larsen, Barák, Balic, Jankto, Alì Adnan; Lasagna, Maxi López.

Il momento delle due squadre non è dei migliori con i punti fondamentali in palio per ottenere la salvezza. Per questo vi consigliamo di puntare su GOL (1,70 SNAI).

Chievo Verona (4-4-2): Sorrentino; Cacciatore, Tomovic, Bani, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj, Bastien; Stepinski, Inglese.
Torino (3-4-1-2): Sirigu; Burdisso, N’Koulou, Moretti; De Silvestri, Rincón, Baselli, Ansaldi; Ljajic; Iago Falqué, Belotti.

Il Torino arriva da tre vittorie consecutive ma il Chievo non può permettersi errori per sperare nella salvezza. I granata, però, sembrano stare molto bene. Per questo vi consigliamo di puntare sul (2,25 SNAI).

Genoa (3-5-2): Perin; Rossettini, Spolli, Zukanovic; Lazovic, Bessa, Cofie, Hiljemark, Laxalt; Lapadula, Pandev.
Crotone (4-3-3): Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Ajeti, Martella; Stoian, Mandragora, Rohdén; Ricci F., Simy, Trotta.

La salvezza per il Genoa sembra davvero molto vicina con il Crotone che potrebbe avere più stimoli visto che ancora la permanenza è in forte dubbio. Vi consigliamo di puntare su GOL (1,95 SNAI).

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Tolói, Caldara, Masiello; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Cristante; Gómez A., Cornelius.
Inter (4-2-3-1): Handanovic; João Cancelo, Škriniar, Miranda, D’Ambrosio; Gagliardini, Borja Valero; Candreva, Rafinha, Perišic; Icardi.

L’Inter arriva da due partite senza vittorie ma le prestazioni ci sono state. Discorso un po’ diverso per gli orobici che sembrano avere un piccolo calo. Vi consigliamo di puntare sul (2,65 SNAI).