Home News Serie A, giocatori col volto dipinto di rosso contro la violenza sulle...

Serie A, giocatori col volto dipinto di rosso contro la violenza sulle donne

CONDIVIDI
Ronaldo ©Getty Images

Nel corso della tredicesima giornata di Serie A, tutti i giocatori scenderanno in campo col volto dipinto di rosso con l’obiettivo di difendere e promuovere i diritti dell’universo femminile, con l’iniziativa ”Un Rosso alla Violenza”, promossa dalla Lega in collaborazione con WeWorld Onlus. Ecco quanto ammesso dal presidente della Lega Serie A, Gaetano Micciché: “Il mondo del calcio deve sensibilizzare contro questi fenomeni perché abbiamo un ruolo molto rilevante”.

Serie A, segno rosso sul volto per difendere le donne

I calciatori di tutte le squadre e gli arbitri, dunque, scenderanno in campo con un segno rosso sul viso, accompagnati da bambine che indosseranno la maglietta dell’iniziativa. Tutti i social, infine, si coloreranno di rosso, con le foto di calciatori e testimonial con il segno rosso sul viso che ricorderanno l’iniziativa con l’hashtag #unrossoallaviolenza. Davvero una straordinaria iniziativa per difendere l’universo femminile da soprusi e violenze.

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!