Home News Real Madrid-Juventus, Nedved e Agnelli a bordo campo

Real Madrid-Juventus, Nedved e Agnelli a bordo campo

CONDIVIDI
Real Madrid-Juventus
Real Madrid-Juventus © Getty Images

Finale concitato al Bernabeu al termine di Real Madrid-Juventus 1-3. Una partita che ha visto i bianconeri ad un passo dalla clamorosa impresa di portare ai supplementari i campioni d’Europa in carica. Il rigore fischiato per il fallo di Benatia all’ultimo minuto ha fatto infuriare la dirigenza bianconera, così come i calciatori in campo. Oltre all’espulsione di Buffon infatti, va annotato l’arrivo in campo di Andrea Agnelli e Pavel Nedved che hanno fortemente protestato per la decisione dell’arbitro che ha concesso il penalty realizzato da Ronaldo.

Real Madrid-Juventus, furia bianconera al rigore

Un episodio che lascia molti dubbi, così come il rosso per Gianluigi Buffon che ha dovuto abbandonare il campo di gioco prima del penalty del Pallone d’oro. Nei prossimi minuti arriveranno con ogni probabilità le dichiarazioni della società in merito così come quelle di Massimiliano Allegri. Lo stesso allenatore è parso molto nervoso alla concessione del calcio di rigore a favore dei padroni di casa, andando a parlare con gli addizionali dell’arbitro. Da capire ora se arriveranno pesanti squalifiche e sanzioni nei confronti della Juventus. Il comportamento di alcuni giocatori e dirigenti poco prima del fischio finale della sfida potrebbe costare caro. Farà discutere molto infatti il gesto di Chiellini che ha mimato il simbolo dei soldi dopo il rigore assegnato.