Home News Portogallo-Italia, Mancini: “Non so chi gioca domani, troveremo la formula giusta”

Portogallo-Italia, Mancini: “Non so chi gioca domani, troveremo la formula giusta”

CONDIVIDI
Portogallo-Italia
Mancini ©Getty Images

Cresce l’attesa per la gara di domani sera tra Portogallo e Italia: ecco quanto ammesso in questi istanti dal ct Roberto Mancini.

PORTOGALLO-ITALIA, LE PAROLE DI MANCINI – Mancano ormai poco meno di ventiquattro ore al fischio d’inizio di Portogallo-Italia, gara valida per la seconda giornata di Nations League. Ecco quanto ammesso in conferenza stampa da commissario tecnico Mancini: “Formazione? Non ho ancora scelto chi giocherà domani, ma molto probabilmente cambieremo qualche giocatore. Una cosa è certa: troveremo la formula giusta, bisogna avere un po’ di pazienza, anche se in Italia non c’è. Chiesa? Sì, domani gioca. Portogallo? Non c’è Ronaldo ma Bruma che ho avuto al Galatasaray. Dobbiamo fare risultato perché non vogliamo arrivare terzi…”.

Portogallo-Italia, ecco chi arbitra

Domani sera l’Italia di Mancini, dunque, è attesa dal difficile impegno sul campo del Portogallo. Sarà lo scozzese William Collum tra la compagine lusitana e quella azzurra, mentre i suoi assistenti saranno David McGeachie e Graeme Stewart. La parola passa ora al campo: dopo il pari all’esordio contro la Polonia, gli azzurri devono assolutamente vincere. >>> PORTOGALLO-ITALIA, ARBITRA COLLUM 

 

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!