Home News Mazzarri si guarda indietro: ‘Non avrei dovuto accettare l’Inter’

Mazzarri si guarda indietro: ‘Non avrei dovuto accettare l’Inter’

CONDIVIDI
Verona-Torino
Mazzarri © Getty Images

NAPOLI – Al termine di Napoli-Torino, gara finita con il punteggio di 2-2, ha parlato Walter Mazzarri, tecnico del Toro che ha fatto un dispetto alla sua ex squadra.

Un 2-2 che ha di fatto distrutto, quasi del tutto, le speranze del Napoli. Il Torino esce dal San Paolo con lo scalpo degli azzurri e con la consapevolezza di aver regalato agli odiati cugini della Juventus un vantaggio ormai incolmabile. Protagonista assoluto della giornata Walter Mazzarri, tecnico granata ex di turno. Proprio sul suo legame con la squadra azzurra, al termine del match, è stato interrogato l’allenatore toscano.

Mazzarri si guarda indietro: ‘Non avrei dovuto accettare l’Inter’

Onestamente io non credo che per la corsa scudetto sia stato determinante il risultato di oggi – le parole di Mazzarri – E poi ognuno deve pensare per sé. Prima e dopo ci abbracciamo e ci commuoviamo, durante la gara ognuno deve pensare ai suoi obiettivi. Una scelta professionale che non farei più? Diciamo una sola. Dopo la mia esperienza qua a Napoli mi sarei dovuto fermare. Quando sono stato chiamato in giro scartai una società. Poi ho accettato un’altra offerta (quella dell’Inter ndr) ma non sarei dovuto andare. Fu un errore andare lì”.

 

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!